HomeMacityAndroid WorldGoogle Pixel, nella confezione l'accessorio per abbandonare iPhone

Google Pixel, nella confezione l’accessorio per abbandonare iPhone

Google ha presentato nella giornata di ieri i due nuovi smartphone della linea Pixel, rispettivamente noti come Google Pixel e Pixel XL. Tra le particolarità, al di là delle caratteristiche tecniche, anche la dotazione inclusa nella confezione di vendita: un accessorio per abbandonare iPhone, ed effettuare il passaggio dei dati sui nuovi smartphone Android.

Il nuovo adattatore, chiamato Quick Switch Adapter, consente di collegare ai nuovi Pixel un iPhone con iOS 8, o versioni di sistema successive, o un Android con almeno la versione 5.0 di sistema. In questo modo, il passaggio dei dati dal vecchio terminale, al nuovo, avverrà in maniera guidata. Google ha anche allestito una pagina web, che spiega il passaggio dei dati da iPhone ai nuovi Pixel.

Schermata 2016-10-05 alle 10.18.50

Sostanzialmente, si tratta soltanto di avviare i nuovi Pixel, collegare iPhone e smartphone Android con l’adattatore incluso nella confezione; dopo di che basterà avviare la procedura guidata per trasferire Contatti, SMS, iMessage, eventi in calendario, foto, video, musica e altro ancora. Prima di rimuovere la SIM da iPhone, Google consiglia di disattivare iMessage, e sulle pagine web dedicate allo switch, spiega anche come chiedere ad Apple di rimuovere la registrazione del proprio numero telefonico con iMessage.

Con questa mossa, Google spera di indurre più facilmente gli utenti all’acquisto dei nuovi Pixel, che nella confezione forniranno tutto il materiale per effettuare, senza patemi d’animo, il passaggio dei dati da un iPhone al nuovo smartphone Android.

google-pixel-phone-100416-1060

 

Offerte Speciali

macbookpro14e16

Sconti su MacBook Pro 16″ e MacBook 14″, risparmiate fino a 530 euro

Continuano gli sconti importanti di Amazon sui Mac. Ecco tutti i migliori affari di oggi con risparmi fino a oltre 500 euro
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial