fbpx
Home Macity Gallerie Foto Griffin Stylus e Griffin Stylus+Pen: in prova gli stilo per disegnare e...

Griffin Stylus e Griffin Stylus+Pen: in prova gli stilo per disegnare e scrivere su iPad e iPhone

Apple ha reinventato completamente l’interfaccia grafica dei dispositivi mobile: con iPad e iPhone l’onnipresente stilo è diventato istantaneamente obsoleto e il dito dell’utente si è trasformato nel sistema di controllo perfetto per intere categorie di dispositivi. Per la stragrande maggioranza delle funzioni il dito o le dita dell’utente svolgono perfettamente il loro compito ma in alcuni casi risulta preferibile un maggiore di livello precisione, per esempio per scrivere a mano sullo schermo, disegnare e colorare, modificare foto e immagini e così via. Per queste applicazioni diversi costruttori hanno lanciato sul mercato stilo di diverse forme e dimensioni: Macitynet ha messo alla prova Griffin Stylus e Griffin Stylus+Pen. Il primo è uno stilo classico con punta capacitiva per gli schermi touch, il secondo unisce la punta in gomma per tablet con all’altra estremità una penna a sfera per scrivere su carta.
Griffin Stylus e Griffin Stylus+PenI due Stylus di Griffin possono essere utilizzati al posto del nostro dito sullo schermo di iPad per qualsiasi tipo di applicazione: navigare su Internet, consultare le Mappe anche per giocare con i titoli che non richiedono controlli multi-touch frenetici e molto altro ancora. In generale l’impiego dello stilo al posto del dito offre un controllo più preciso, inoltre è possibile utilizzare il tablet per ore e ore senza lasciare alcun segno né impronte di ditate sullo schermo. Anche quando ci spostiamo lo stilo non è un accessorio ingombrante: può essere riposto e trasportato ovunque. In ogni caso l’impiego dello stilo offre risultati molto più apprezzabili con le app per disegnare e creare schizzi, modificare foto e disegni, scrivere appunti a mano libera, annotazioni e così via.

Sia Griffin Stylus che Stylus+Pen sono realizzati in metallo: risultano estremamente solidi, ben costruiti e anche comodi da impugnare, questo indipendentemente che l’utente sia destro o mancino. Durante le prove abbiamo apprezzato la maggiore precisione offerta dalla punta capacitiva in gomma di entrambi gli Stylus Griffin per colorare, tracciare schizzi e disegnare. La punta arrotondata è di dimensioni contenute: pur simulando la punta di un dito offre una superficie di contatto molto più piccola, offrendo così segnali di input molto più precisi per il tablet. Nonostante la costruzione in metallo i due stilo provati risultano però molto leggeri, soprattutto il Griffin Stylus, mentre la presenza della seconda punta per la penna a sfera e la ricarica d’inchiostro rendono la Stylus+Pen leggermente più pesante. In tutti e due i casi il peso è estremamente contenuto, quasi non restituendo all’utente alcun feeling dall’impugnatura, un dettaglio che rende poco pratica la scrittura a mano libera su schermo. Con un po’ di pratica è possibile calibrare forza e impugnatura per tenere in considerazione il peso contenuto e anche la lunghezza un po’ inferiore dei due stilo Griffin rispetto alle penna a sfera tradizionali. In questo modo possiamo utilizzare i due stilo anche per scrivere note e prendere appunti ma la soluzione non risulta molto pratica per inserimenti a mano libera di testi lunghi, soprattutto se si pretendono velocità di scrittura piuttosto sostenute.


Considerazioni finali
Così Griffin Stylus e Griffin Stylus+Pen sono consigliati per tutti gli utenti che desiderano creare bozzetti e schizzi, disegni, colorare sullo schermo di iPad. L’impiego dei due stilo risulta inoltre perfetto per usare il tablet della Mela, o qualsiasi altro tablet con schermo touch, senza sporcare il display e senza lasciare alcuna impronta. Lo Stylus+Pen risulta pratico anche per la presenza della tradizionale penna a sfera per scrivere sulla carta. Per chi invece è alla ricerca di uno stilo per scrivere a mano libera testi lunghi o a velocità sostenuta, è preferibile prendere in considerazione stilo diversi leggermente più lunghi e pesanti.

Pro
Più controllo e precisione rispetto alle dita
Leggeri e con buona impugnatura, non affaticano la mano
Costruiti in metallo, solidi

Contro
Troppo leggeri per scrivere a mano libera sullo schermo

Prezzo e disponibilità
I prodotti Griffin sono distribuiti in Italia da ADL: il prezzo di listino del Griffin Stylus è di 20 euro, mentre il Griffin Stylus+Pen costa 29,99 euro.
Griffin Stylus e Griffin Stylus+Pen

Offerte Speciali

Apple Watch 4 tutti i migliori sconti di Amazon

Amazon sconta gli Apple Watch 4 fino a 24%

Su Amazon si fanno ottimi affari sugli Apple Watch 4. Ecco i modelli in sconto con ribassi fino al 24%
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,419FansMi piace
95,280FollowerSegui