Happy Wheels, la festa dello splatter e del non senso in un gioco iOS

Happy Wheels è il fenomeno del momento su App Store, un gioco dove dovete controllare un uomo di affari a cavallo di un Segway per evitagli un atroce e orribile destino fatto di smembramenti e orrende disarticolazioni. Si scarica gratis da App Store

E’ attualmente primo su App store USA fra le app gratuite ed in terza posizione sull’App Store italiano. Stiamo parlando di Happy Wheels un “casual game” che a pochi giorni dal rilascio su iOS ha sbaragliato tutti, diventando un successo planetario.

Già disponibile in versione Web (programmato in Flash), il gioco vi mette alla guida di Business Guy, un uomo d’affari poco amichevole,impegnato a superare ostacoli impensabili a bordo del suo fidato Segway.

happy wheels schermata
il vostro alter ego è a bordo di un Segway

Quando diciamo impensabili, diciamo proprio “impensabili”: il protagonista infatti rischia la pelle in svariate maniera, finendo schiacciato da massi, triturato da lame volanti, trafitto da frecce o tagliuzzato. L’effetto è tra il grottesco e lo splatter estremo, volano arti e teste e il sangue sgorga a fiumi. La fisica del gioco in stile ragdoll è uno degli elementi che rendono il gioco quel che è, ma è chiaro che non sono nè la fisica, nè il gamplay a tenere alta l’attenzione, quanto le folli idee che permeano i vari livelli.

Nella versione iOS ci sono 15 livelli, altri possono essere creati e giocati separatamente. Offre un acquisto in app per avere l’eliminazione della pubblicità, ma è indubitabile che in futuro arriveranno altri livelli aggiuntivi che saranno venduti separatamente. La versione in Flash ha proprio la sua forza nei livelli “custom” in cui gli appassionati gareggiano in contese assurde e sempre più sanguinolente.

Happy Wheels richiede iOS 6.0 o versioni successive, è Compatibile con iPhone, iPad e iPod touch ed è al momento ottimizzata per iPhone 5. Happy Wheels si scarica gratuitamente da App Store seguendo questo link diretto. La versione Android dovrebbe essere prossima.

Qui di seguito il video di presentazione ufficiale.