HomeMacityFuturoscopioI robot di Pudu Robotics per i servizi di consegna senza contatto...

I robot di Pudu Robotics per i servizi di consegna senza contatto negli ospedali e non solo

Il COVID-19, caratterizzato dalla trasmissione da uomo a uomo, ha spinto ospedali e ristoranti a cercare l’utilizzazione di sistemi innovativi o di aiuto per per far fronte alle esigenze di consegna senza contatto.

Pudu Robotics ha fornito a tale scopo robot agli ospedali di Seul, nella Corea del Sud, di Pechino e Wuhan, in Cina, e in altri luoghi ancora. Totalmente automatizzati, i robot in questione sono in grado di occuparsi autonomamente delle procedure di consegna, riducendo così il contatto diretto tra le persone e prevenendo la diffusione del virus.

I Pudubot sono dotati di multisensori e di una tecnologia per il posizionamento e gli spostamenti e, un vassoio di grande capacità che permette di consegnare medicinali, alimenti e altro ancora ai pazienti negli ospedali, per ridurre il carico di lavoro del personale sanitario.

In realtà, questi robot consegnavano le pietanze nei ristoranti anche prima del COVID-19. Attualmente i robot di in questione sono utilizzati per i servizi di consegna senza contatto da oltre 2.000 aziende internazionali come Wowa Brothers, operatore di app per cibo a domicilio della Corea, di Sheraton, la catena alberghiera di lusso, di Haidilao, il gigante dell’hot pot cinese, e di JD.com, il colosso dell’e-commerce della Cina.

I robot di Pudu Robotics per i servizi di consegna senza contatto negli ospedali e non solo

Nata nel 2016, Pudu Robotics è una società high-tech statale impegnata nella ricerca e sviluppo, progettazione, produzione e vendita di robot per servizi di consegna. Con sede a Shenzhen, la società gestisce anche centri R&D a Pechino e a Chengdu, oltre a filiali e centri di assistenza in oltre 60 città cinesi.

Le linee principali dei prodotti Pudu sono i robot di consegna utilizzati in ristoranti, hotel, centri direzionali, ospedali e strutture per il karaoke. Nel 2019 l’azienda cinese ha venduto oltre 5.000 robot, un risultato che l’ha proiettata ai vertici del settore.


Tutti gli articoli di macitynet che parlano della pandemia coronavirus e degli impatti sul mondo della tecnologia, del lavoro e della scuola a distanza, oltre che sulle soluzioni per comunicare da remoto si parte da questa pagina.

Offerte Speciali

macbookpro14e16

Sconti su MacBook Pro 16″ e MacBook 14″, risparmiate fino a 530 euro

Continuano gli sconti importanti di Amazon sui Mac. Ecco tutti i migliori affari di oggi con risparmi fino a oltre 500 euro
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial