In iOS 12 più facile segnalare spammer e seccatori

Gli sviluppatori potranno sfruttare una funzione di serie con iOS 12 per bloccare scocciatori, in un modo standardizzato.

Chiamate indesiderate

Nella beta di iOS 12 – versione preliminare del sistema operativo di iPhone al momento nelle mani degli sviluppatori – Apple ha integrato funzionalità che consentono di indicare messaggi e chiamate ricevute come “spam”. Come spiegato nella documentazione a loro dedicata, gli sviluppatori possono creare estensioni che consentono agli utenti di segnalare messaggi come indesiderati e chiamate come spam.

Nella documentazione – scrive 9to5Mac – Apple scrive che questa caratteristica consentirà agli sviluppatori di creare estensioni per le app in grado di aggiungere la funzionalità di “comunicazione non desiderata” che sarà possibile attivare nelle Impostazioni dell’app.

Se attiva, questa opzione consentirà agli utenti di visualizzare con uno swipe verso sinistra gli elementi nel pannello “recenti” dell’app per iPhone e da qui attivare l’opzione “Report”. Il meccanismo di funzionamento è simile con l’app Messaggi e con i messaggi SMS: è possibile selezionare un thread o tenere premuto a lungo su un messaggio per attivare l’opzione di reporting.

Dopo che l’utente ha marcato il messaggio o la chiamata ricevuta, deve avviare l’estensione per recuperare altri dettagli dall’utente. Di seguito la traduzione del testo con la spiegazione fornita da Apple agli sviluppatori:

“Per segnalare SMS e chiamate, l’utente deve attivare l’estensione Comunicazione Indesiderata nelle impostazioni dell’app. È possibile una sola estensione di comunicazione indesiderata alla volta. Per segnalare le chiamate, l’utente esegue uno swipe a sinistra su un elemento nella sezione Recenti e seleziona “Report” (segnala). Per i messaggi SMS, premono il pulsante Report Messages (segnala messaggi) nella sezione per la trascrizione dei messaggi. L’utente può anche selezionare i messaggi premendo a lungo un messaggio, scegliere altri messaggi e selezionare “Report Messages” (segnala messaggi).

“Quando l’utente segnala un SMS o una chiamata, il sistema avvia l’estensione Comunicazioni Indesiderate. La vostra estensione raccoglie ulteriori informazioni dall’utente prima di decidere se segnalare o bloccare il numero”.

In iOS 12 una funzione per segnalare seccatori e spammer con le app di terze parti

È importante notare che questa funzionalità richiede il supporto degli sviluppatori di app di terze parti. È una funzionalità dedicata a SMS e chiamate. iMessage di Apple integra già funzioni che consentono di segnalare lo spam (basta aprire la conversazione, tocca info (l’icona con la “i” in alto a destra), quindi tocca il nome o il numero di telefono. Scorrendo la schermata Info fino in fondo, è possibile scegliere “Blocca contatto”.

iOS da tempo consente di bloccare contatti e numeri di telefono sul dispositivo. Se ci troviamo nell’app Telefono, in Recenti, basta toccare “info” accanto al numero di telefono o al contatto che desideriamo bloccare (l’icona con la “i”). Scorrendo la schermata fino in fondo, possiamo scegliere “Blocca contatto”. Un numero di telefono o un contatto bloccato può ovviamente lasciarti messaggi in segreteria, ma non riceveremo alcuna notifica. I messaggi inviati o ricevuti non verranno consegnati. Inoltre, il contatto non riceverà alcuna notifica relativa al blocco della chiamata o del messaggio.