HomeMacityHardware e PerifericheIn macOS 11.3 il supporto per due HomePod collegati in stereo

In macOS 11.3 il supporto per due HomePod collegati in stereo

Apple sta a quanto pare lavorando per integrare il supporto a livello di sistema di due HomePod collegati in stereo con l’aggiornamento di macOS 11.3, integrando una funzionalità già da tempo disponibile su iOS e tvOS.

Al momento macOS limita la possibilità di sfruttare due HomePod contemporaneamente, non offrendo la stessa possibilità offerta da iOS e tvOS di riprodurre l’audio su due dispositivi accoppiati in stereo, con conseguente sound più profondo e ampio. A complicare la questione, le app che supportano la riproduzione su coppie di speaker in stereo obbligano l’utente a selezionare manualmente i gruppi di speaker dal menu AirPlay.

Il sito 9to5Mac riferisce che gli HomePod accoppiati in stereo sono ora selezionabili dalla sezione “Uscita” delle Preferenze Suono di macOS 11.3 (per ora una versione beta nelle mani di sviluppatori e beta tester). Selezionando la coppia di speaker sarà ovviamente possibile ottenere un’esperienza d’ascolto superiore.

Al momento questa possibilità non è ancora del tutto funzionante, ma i vari bug dovrebbero essere risolti con la versione definitiva di macOS 11.3. Non è chiaro se il supporto in questione arriverà anche per gli HomePod mini.

In macOS 11.3 il supporto per due HomePod collegati in stereo
Le coppie stereo creano un campo sonoro ancora più ampio

Con due altoparlanti HomePod configurati come coppia stereo, il campo sonoro diventa ancora più ampio: un altoparlante di appena 18 cm è in grado di riprodurre un suono avvolgente, più esteso di quello offerto dalle tradizionali coppie stereo. Ogni HomePod è in grado di rilevare la propria posizione all’interno della stanza e regola automaticamente l’audio di conseguenza per riprodurre un suono ottimale ovunque sia collocato. Grazie al collegamento diretto peer-to-peer wireless, i due altoparlanti comunicano l’uno con l’altro e riproducono la musica perfettamente in sync.

Grazie al chip A8 integrato, ogni HomePod può riprodurre il proprio canale audio (destro o sinistro); il suono stereo garantisce un campo sonoro ampio e quasi tridimensionale, diffondendo il suono in tutta la stanza con una maggiore estensione dei bassi, per una resa più precisa e profonda delle basse frequenze. Configurare una coppia stereo è facile. Quando si configura un secondo HomePod nella stessa stanza, viene chiesto se si vuole creare una coppia stereo. Anche se si comportano come un unico altoparlante, i due HomePod comunicano tra loro in modo che soltanto uno risponda ai comandi di Siri.

Offerte Speciali

Bozza automatica

iPad Pro M1 da 11″ 256 GB al minimo storico vi costa solo 826 €

iPad Pro 11" M1 2021 è in sconto su Amazon Lo comprate a solo 826 €. Minimo storico
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial