fbpx
Home Macity Internet In panne il sistema cloud di Adobe, alcuni utenti bloccati

In panne il sistema cloud di Adobe, alcuni utenti bloccati

Adobe sta da tempo forzando gli utenti a passare alle versioni cloud dei suoi programmi anziché offrire licenze una tantum, una strategia che sembra funzionare ma che comporta anche dei rischi per gli utenti. Quali, si è toccato con mano questa mattina quando provando a lanciare applicazioni Cloud le applicazioni non si aprivano.

Il fatto che sia il sistema ad avere dei malfunzionamenti è indicato nella pagina dedicata al System Status. La software house minimizza quanto sta accadendo, affermando che è possibile usare i programmi installati direttamente sul computer ma in realtà alcuni utenti continuano a restare bloccati: i programmi della Creative Cloud tentano, infatti, di convalidare le licenze software ogni 30 giorni. Gli iscritti a piani annuali possono utilizzare le applicazioni in modalità offline per un massimo di 99 giorni. Gli iscritti a piani mensili possono utilizzare le applicazioni in modalità offline per un massimo di 30 giorni. Per alcuni utenti è dunque impossibile avviare i programmi installati in locale.

Sulla pagina Facebook di Adobe molti utenti lamentano problemi e sono in attesa di capire cosa fare, dopo ore di inattività. Non sappiamo quando i server Adobe ritorneranno a funzionare, non avendo avuto nessuna comunicazione da parte della softwre house. È ad ogni odo probabile che Adobe stia lavorando al problema ed entro la giornata tutto sarà risolto.

LamenteleAdobe

SystemStatusado

Offerte Speciali

iPhone 11 bianco 64 GB scontato di 70 euro!

iPhone 11 bianco 64 GB scontato di 80 euro! E arriva prima di Natale

Su Amazon iPhone 11 da 64 Gb in colore bianco scende al prezzo minimo. Solo 759 euro.
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,455FansMi piace
95,184FollowerSegui