fbpx
Home Macity ilmioMac In prova l’adattatore Patuoxun 3 in 1 da Mini DisplayPort/Thunderbolt a HDMI/DVI/VGA

In prova l’adattatore Patuoxun 3 in 1 da Mini DisplayPort/Thunderbolt a HDMI/DVI/VGA

Se utilizzate il vostro portatile in maniera dinamica per presentazioni, visualizzazioni e dimostrazioni avrete sicuramente affrontato il problema che si pone quando è necessario collegarsi ad un videoproiettore, un TV o un semplice monitor esterno: dovete portarvi dietro un adattatore per ogni singolo standard di collegamento e la vostra borsa diventa una collezione di cavi o al limite vi scordate a casa il cavo giusto e quando arrivate in una sala per presentazioni non è disponibile l’adattatore che vi serve.

Patouxun 3 in 1 pone fine al problema riunendo in unico scatolotto nero in plastica lucida le 3 prese fondamentali per l’uscita video facendole confluire in unico cavetto con spina Mini Display Port 1.1a.

Ecco l'adattatore con il cavo solidale
Ecco l’adattatore con il cavo solidale

La confezione

L’adattatore Patuoxun 3 in 1, almeno nella versione inviataci per il test, arriva in un semplicissimo sacchetto in plastica con all’interno una targettina che ne spiega sommariamente le caratteristiche. Purtroppo non è allegato alcun manuale  che eviti un uso errato del dispositivo: a quanto sembra molti utenti pensano erroneamente di poter collegare allo stesso tempo diversi monitor all’uscita e vedere il segnale su tutti contemporaneamente mentre ovviamente si può collegare un solo monitor esterno alla volta per la visualizzazione.

Il cavo di collegamento è lungo circa 18 cm (contro i 28 dichiarati) e questo non è un male visto che permette comunque una certa versatilità e riduce sia la possibilità di smarrire il box o di farlo calpestare se arrivasse fino a terra. Essendo un adattatore da portare in borsa anche l’ingombro finale è importante e qui in pratica abbiamo all’incirca quello di 3 piccoli adattatori messi insieme.

La finitura  è in plastica lucida su tutti i lati e le scritte sulla parte superiori in colore bianco sono ben visibili anche al buio.

Le uscite video sono ovviamente tutte femmine e pronte a ricevere i più comuni cavi di collegamento che potete prelevare da un altro computer o che trovate comunemente nelle sale convegni dotate di proiettore.

L’ultima versione di questo prodotto si differenzia dalle precedenti per alcune caratteristiche che riguardano sopratutto la risoluzione in HDMI che arriva a gestire segnali 4K e Deep Color. Per DVI e VGA la massima risoluzione supportata è 1980×1020 sia in modalità interlacciata che progressiva e con frequenza 50/60 Hz.

Come tutti gli adattatori in commercio questo viene alimentato dalla porta Mini DisplayPort e ovviamente ha la possibilità di riconoscere in automatico la presa a cui avete collegato il monitor esterno.

Il test

Non è stato difficile ovviamente provare l’adattatore: l’abbiamo fatto con un iMac 2011, un MacBook Pro 2011 e un MacBook Air 2013 sia con uscita MiniDisplay Port che Thunderbolt. Non abbiamo potuto verificare l’uscita a 4K perchè non disponevamo di un monitor o TV adatto ma ci ripromettiamo di farlo in un prossimo futuro magari per visualizzare una ripresa effettuata con iPhone 6S.

Per quanto riguarda gli altri test possiamo dire che sono tutti stati ampiamente superati sia con TV collegate via HDMI che con monitor di tutti i tipi e risoluzioni attraverso un collegamento VGA o DVI grazie anche alla proverbiale versatilità di collegamento dei computer Apple. Nessun problema di aggancio o di glitch e la risoluzione desiderata è sempre stata agganciata senza problemi.

Conclusioni 

Per poco più di 16 Euro si tratta di un piccolo oggetto che regala versatilità ai portatili e fissi Apple e pure ai Microsoft Surface Pro 3. Da portare sempre in borsa.

Pro

Compatto e comodo, bella finitura, ottimo aggancio a tutte le risoluzioni indicate come compatibili. Ottimo Prezzo.

Contro 

Cavetto più corto della misura indicata. Assenza di un manuale base e di indicazioni di certificazione.

Prezzo al pubblico

Disponibile su Amazon a 16,79 Euro Iva Inclusa con spedizione gratuita.

Offerte Speciali

Airpods Pro al minimo prezzo storico: sconto da 45 euro

Ultime ore Black Friday: tornano gli Airpods Pro a 199,99 €, AirPods 2 a 119 euro

Su Amazon gli Airpods Pro scendono di prezzo. Le comprate a prezzo scontato e spedizione immediata a 199,99 euro invece che 279 euro anche grazie ad uno sconto nel carrello.