Inateck BP1109, l’altoparlante mini in alluminio che sta bene accanto ai Mac

Macitynet prova Inateck BP1109, l'altoprlante unibody in alluminio, che nella colorazione silver sposa perfettamente i Mac Apple.

In un panorama davvero tanto affollato, quello degli altoparlanti bluetooth da abbinare ad uno smartphone, un tablet, o anche ad un notebook, i produttori fanno sempre più fatica a proporre qualcosa di originale, che possa davvero convincere l’utenza a preferirli alla concorrenza. Inateck BP1109 ci prova con un corpo in alluminio, che strizza l’occhio agli utenti della Mela, e che può ben affiancarsi ad un qualsiasi Mac.

Come è fatto

Pesa poco meno di 500 grammi e ha un diametro di appena 7,6 cm, quindi risulta facilmente impugnabile e trasportabile. Posizionata in un qualsiasi angolo della casa risulta praticamente invisibile all’occhio, ma il volume è decisamente sufficiente, tanto da farsi sentire all’interno di stanze medio ampie. Il design di questa Inateck è piuttosto elegante e minimale, tanto che a prima vista sembra non avere pulsanti. Questi ultimi, infatti, sono posizionati al di sotto della periferica, quindi totalmente invisibili. Il posizionamento di questi tasti sul fondo rappresenta un pò la croce e delizia dell’altoparlante. Da un lato, come già accennato, rendono la cassa un elemento di design piuttosto piacevole alla vista, particolarmente elegante e minimale; dall’altro, però, non risultano esattamente comodi da utilizzare. A titolo di esempio, sarà necessario girare la cassa per rispondere ad una chiamata in arrivo, per abbassare/aumentare il volume, e per cambiare traccia musicale.

inateck5

Punto a favore di Inateck BP1109 è la doppia modalità di riproduzione. Da un lato classica periferica bluetooth, che riproduce la musica in uscita da un dispositivo collegato, come smartphone o tablet, dall0’altroriproduttore musicale da MicroSD. Sulla parte posteriore, infatti, oltre all’ingresso jack da 3,5mm e al connettore di ricarica, è presente anche il vano per contenere una MicroSD, grazie alla quale poter riprodurre i brani salvati. Anche in questo caso, però, per passare da una modalità di riproduzione all’altra, bisognerà girare l’altoparlante, perché il tasto di selezione si trova comunque sulla parte bassa.

Come suona

Inateck ci ha abituato ad un rapporto qualità prezzo davvero lodevole; molti degli altoparlanti da noi testati di questa società hanno sempre risposto positivamente alle aspettative. Anche in questo caso, Inateck BP1109 presenta una qualità in linea con il prezzo. Ad un volume sufficientemente alto, per coprire stanze di medio/grandi dimensioni, corrisponde un suono comunque sempre controllato, che non arriva mai a gracchiare o a distorcersi. Presenti ed orecchiabili i bassi, non molto profondi, ma comunque di impatto, considerando le ridotte dimensioni dell’altoparlante: sulle note di Bass Can You Ear Me, l’altoparlante rimane comunque sotto controllo e, a differenza di altri, non inizia a camminare letteralmente sulla scrivania. Buona la qualità con riferimento alla voce dei cantanti, sempre pulita e in risalto sulla strumentazione di sottofondo.

Inateck BP1109

Interessante la possibilità di sfruttare il piccolo altoparlante per conversazioni telefoniche, grazie alla presenza dell’apposito tasto dedicato per rispondere alle chiamate, e al microfono posto sulla parte posteriore. La qualità è sufficiente, con la possibilità di conversazione senza particolari problemi: la voce del nostro interlocutore si sente bene, la nostra voce invece viene percepita ad un volume non altissimo (problema comune a tutte le periferiche di questa fascia di prezzo).

La batteria offre un’autonomia inferiore a molte altre periferiche dello stesso tipo, permettendo un ascolto che si aggira sulle 5 ore circa, che possono anche diminuire in base all’utilizzo che si fa della periferica, al volume impostato e alle varie modalità di riproduzione prescelte.

Conclusioni

Inateck BP1109 è un altoparlante con un rapporto qualità prezzo decisamente buono; esteticamente risulta adatto ad affiancare un qualsiasi Mac di Apple, per via della costruzione unibody, dell’utilizzo dell’alluminio e della colorazione silver. La pulsantiera posizionata sulla parte bassa della periferica aiuta l’estetica, ma non è troppo comoda da raggiungere.

Costa 20,99 euro su Amazon, anche in colorazione rossa, e si acquista direttamente da qui.

PRO

  • Costruzione ottima
  • Esteticamente elegante
  • Piccolo e facile da posizionare
  • Qualità audio buona

CONTRO

  • Pulsantiera scomoda da raggiungere
  • Batteria leggermente inferiore alla media