Instagram Storie, il clone di Snapchat è ora più popolare di Snapchat

In pochi mesi Instagram Storie, clone di Snapchat, ha superato Snapchat stessa. Instagram ha introdotto anche nuovo strumenti.

Contestualmente all’annuncio di nuove funzionalità, Instagram ha annunciato che al momento ci sono 200 milioni di utenti che sfruttano le Storie. Se il dato fosse confermato saremmo di fronte alla conferma che chi si ispira ad un servizio o una funzione esistente, non sempre ha meno successo dell’originale: Snapchat aveva infatti recentemente annunciato che il suo servizio aveva 160 milioni di utenti attivi al giorno lo scorso mese di febbraio.

Può darsi che nel frattempo la popolarità di Snapchat sia aumentata ma è sorprendente quanto velocemente Instagram Storie abbia raggiunto la rivale, per superarla nella popolarità degli utenti, questo grazie ad una base di iscritti comunque nettamente superiore ma anche a opzioni che si stanno dimostrando interessanti.

Fra i nuovi strumenti introdotti da Instagram possiamo citare Selfie Sticker e Pinning, nuovi Geostickers per 4 nuove città e varie altre caratteristiche nuove ma minori. Selfie Sticker e Pinning consentono di creare adesivi dai selfie preferiti, ed è poi possibili fissarli in una specifica area all’interno del video. Questo funziona anche con i video ripresi anche a mani libere o con Boomerang.

I Geostickers non sono totalmente nuovi su Instagram ma il social network ha aggiunto quattro nuove città a quelle già presenti, ovvero Chicago, Londra, Madrid e Tokyo. Gli utenti possono ora aggiungere vari adesivi per le loro storie su Instagram per condividere dove sono in viaggio nel mondo. Per maggiori informazioni è possibile leggere il post ufficiale sul blog dell’azienda.