iOS 10 su iPhone 5 e 5C, buone prestazioni. Obsolescenza programmata chi?

Niente obsolescenza programmata. iOS 10 non solo gira perfettamente anche su iPhone 5 e 5C e la batteria ha una durata paragonabile. Provate  mettere Nougat su Galaxy S III invece...

iPhone 5c

iOS 10 gira perfettamente e piacevolmente anche sui vecchi iPhone 5 e 5c. A confermare che il nuovo sistema operativo funziona alla perfezione, pur con rallentamenti che però potrebbero non essere del tutto visibili a occhio nudo, anche sui dispositivi del 2012 è Ars Technica che parla di buone prestazioni, incoraggiando gli utenti di questi dispositivi a passare senza problemi all’ultimo sistema.

Dal punto di vista delle performance molte app hanno velocità simili a quelle di iOs 9. È il caso di programmi come la fotocamera e i settaggi. Safari e Messaggi perdono un po’ di terreno, ma la differenza si misura in decimi di secondo e sarebbe difficile da misurare anche cronometro alla mano. Anche le peggiori applicazioni in fatto di rallentamento come Mail (+42%) hanno uno scalino di velocità che non scende certo verso l’abisso.

La stessa cosa possiamo dirla per la durata della batteria. Sia iPhone 5 che iPhone 5S con iOS 10 hanno prestazioni molto simili a quelle degli stessi telefoni con iOS 9, anche se la batteria per le peculiarità del processore (che deve girare a pieno regime molto spesso per eseguire i compiti che gli vengono richiesti) dura meno di quella di iPhone 6 e 6s.  non si noterebbe, dice la rivista on line, nessun particolare caduta di frames nella gestione dell’interfaccia. Il discorso potrebbe essere differente, specialmente se si usa iPhone 5, quando si passa a qualche gioco graficamente intensivo, ma qui siamo di fronte ad una problematica che non è molto differente da quella che si riscontrava usando iPhone 9. La GPU invecchia molto rapidamente.

Complessivamente, dice Ars Technica, i clienti che usano iPhone 5 e 5s, specie se arrivano ad iOS 9, possono tranquillamente passare ad iOS 10 senza i timori che derivano dall’osservazione di precedenti esperienze, in particolare quando Apple rilasciò iOS 8 sottolineando che era compatibile con iPhone 4s. Chi allora decise di seguire le rassicurazioni di Apple si trovò con un dispositivo, secondo qualcuno, quasi inutilizzabile; questo è un pericolo che non si corre passando da iOS 9 ad iOS 10

Come sottolinea Ars Technica si tratta di un ottimo risultato che sembra sfatare la teoria della obsolescenza programmata. Apple, anche grazie al fatto che progetta alla radice sia l’hardware, sia il software, ha reso perfettamente utilizzabile un sistema operativo dell’anno 2016 su un hardware del 2012. Sarebbe come se un utente Android fosse in grado di usare Nougat su Galaxy S III, mentre è noto che nel mondo del robottino è difficile vedere un hardware supportato per più di un paio di  anni, massimo tre….

un iPhone 5 con iOS 10
un iPhone 5 con iOS 10