iOS 9, il trackpad a due dita arriva anche su iPhone

Apple non lo ha detto al keynote della WWDC15 ma il promettente trackpad a due dita sulla tastiera virtuale non sarà disponibile solo su iPad ma anche su iPhone

trackpad due dita ios 9 ipad 800

Dal palco del keynote WWDC15 i dirigenti di Cupertino non lo hanno menzionato ma il trackpad a due dita presentato solo nella versione per iPad sembra sia destinato ad arrivare anche su iPhone. Apple ha introdotto una carrellata di novità per iOS 9, in numero così consistente e ampie per quanto riguarda le funzioni, tanto da lasciare presagire un vero e proprio balzo anche per quanto riguarda la produttività. Oltre all’arrivo del tanto agognato multitasking su iPad, una delle più interessanti è proprio la possibilità di disporre di un trackpad a due dita, nuova gesture che può essere effettuata nello spazio occupato dalla tastiera virtuale.

Grazie a questa funzione l’utente guadagna in un colpo solo pieno controllo sul puntatore all’interno dello spazio di lavoro, per indicare il punto del prossimo inserimento, selezionare il testo, effettuare operazioni di taglia, copia e incolla in modo molto più rapido e diretto. Nel keynote WWDC15 Apple ha mostrato il trackpad a due dita in funzione su iPad, mentre sul sito della Mela è disponibile una schermata che lo mostra in azione: quando l’utente tocca con due dita l’area della tastiera, tutte le lettere e i caratteri dei pulsanti scompaiono. Una schermata pubblicata da Cult Of Mac mostra la stessa funzione in azione sullo schermo di iPhone. Ricordiamo che ora iOS 9 è in beta e disponibile solo per gli sviluppatori: anche se Cupertino potrebbe cambiare idea e decidere di rimuovere questa funzione nella versione finale, per il momento tutti gli indizi lasciano ipotizzare che ciò non avverrà e che il trackpad a due dita sia destinato ad arrivare anche su smartphone.
trackpad a due dita iphone