iPad mini: sarà  sottile come iPod touch e leggerissimo?

L'iPad mini atteso in autunno sembra sarà leggerissimo e molto sottile, simile per spessore all'iPod touch. Le prime ipotesi sul design e le caratteristiche di iPad mini sono desunte dalle anticipazioni circolate negli scorsi giorni. Nel frattempo sul web appare la foto di una nuova componente che potrebbe far parte del nuovo iPad più piccolo della Mela.

iPad mini sarà molto leggero, meno della metà del peso dell’iPad attuale e anche sottilissimo, simile per profilo e spessore all’iPod touch. Le prime ipotesi sul design complessivo e sulle caratteristiche del nuovo iPad in versione compatta della Mela sono state formulate a partire dalle indiscrezioni circolate negli scorsi giorni. Pur trattandosi di una serie di anticipazioni provenienti dagli addetti ai lavori orientali, sono state impiegate per costruire un rendering del possibile aspetto di iPad mini, infine hanno incontrato l’approvazione di John Gruber, blogger di Daring Fireball, sito storicamente vicino alla Mela che in passato ha fornito diverse previsioni poi confermate.

Se le anticipazioni si dimostreranno corrette, iPad mini peserà meno di 300 grammi, contro i 652 grammi di iPad Retina e offrirà ingombri all’incirca di 20×13,5 cm con uno spessore di solamente 7 mm circa. Per quanto riguarda lo schermo sembra si tratterà di un display non Retina, non solo per ridurre i costi di costruzione e il prezzo di vendita, ma anche per contenere al massimo il peso e i consumi. In calce in questo articolo inseriamo l’immagine di uno dei rendering di iPad mini pubblicati online: è possibile notare i bordi laterali dello schermo molto più sottili rispetto a quanto siamo abituati a vedere fino a oggi sull’iPad e questo è in contraddizione con tutti i principi che hanno ispirato i modelli attuali. Va tenuto presente che si tratta di una ipotesi di design ideata a partire dalle indiscrezioni: pur non mancando di un certo fascino questa soluzione potrebbe risultare diversa nel dispositivo reale.

Infine, sempre in calce in questo articolo, riportiamo la foto di una componente pubblicata da Nowhereelse. Il cavo piatto e flessibile ritratto integra il jack audio, i contatti per il pulsante Home e anche il mini dock, lo stesso nuovo connettore più piccolo che farà la sua comparsa con il nuovo iPhone.

Secondo gli esperti di iFixit la disposizione degli elementi e le soluzioni del cavo corrispondono a quelle di una componente di Apple, così come il numero seriale, in ogni caso mancano il logo e indicazioni precise che permettano di attribuire questa componente con sicurezza ad Apple o al nuovo atteso iPad mini. Anche in questo caso però un dettaglio non convince: in base al cavo infatti il connettore jack sarebbe posizionato in basso, come si prevede sarà per il nuovo iPhone, invece le prime foto dei presunti chassis di iPad mini sembrano confermare che il jack audio di iPad mini sarà in alto, proprio come l’iPad standard.
ipad mini ipotesi designipad mini piattina