fbpx
Home Macity Curiosità iPhone 6s che somigliano al Mac 1984 in tiratura limitata

iPhone 6s che somigliano al Mac 1984 in tiratura limitata

Non esistono solamente cover, skin e custodie per personalizzare il nostro nuovo iPhone 6s: da ColorWare infatti arriva un proposta in grado di intrigare i fan di lungo corso di Apple e non solo. In pratica si tratta di un redesign piuttosto completo di iPhone 6s che rende gli smartphone di ultima generazione della Mela molto simili per look e aspetto al primo originale Mac 1984.

Infatti esaminando meglio le immagini di ColorWare, alcune delle quali riportate in calce in questo articolo, non si nota solamente il logo Apple “rainbow”, quello colorato a righe che contraddistingue i primissimi anni di vita di Apple. Osservando più attentamente scopriamo una colorazione completamente nuova sul retro del dispositivo, l’inconfondibile bianco sporco del primo Macintosh. Non solo: ai lati dell’iPhone 6s custom sono riprodotte le fessure per la dissipazione del calore che nei primi Mac erano necessarie per il corretto funzionamento dei computer, qui invece riprodotte solo per scopo estetico.

Sembra che ColorWare abbia intenzione di rendere assolutamente esclusivi gli iPhone 6s così modificati, realizzandone in tutto solamente 25 unità per proporle a prezzi elevati: si parte da ben 1.600 dollari per iPhone 6s base fino ad arrivare a 1900 dollari per iPhone 6s Plus versioni anni ’80. In USA ColorWare è nota per proporre diversi dispositivi e gadget hi-tech con originali e accattivanti colorazioni personalizzate, tra cui anche versioni custom di Playstation 4, Xbox One, controller di gioco, cuffie, speaker e altri ancora.

iphone 6s mac 1984 1000

iphone 6s mac 1984 1200

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,965FansMi piace
93,791FollowerSegui