iPhone rubato o smarrito? Ecco come comportarsi

Avete perso l'iPhone oppure vi è stato rubato? Ecco come proteggere il dispositivo Prima e come comportarsi Dopo un evento del genere

iPhone rubato cosa fare

 Si dice che prevenire è meglio che curare. Alla base di questa diceria c’è anche il comportamento da tenere quando si ha a che fare con dispositivi costosi come iPhone e iPad, ancora oggi in cima alla lista degli oggetti più desiderati dai ladri. Sebbene, facendo i dovuti scongiuri, non sempre è possibile evitare di perdere l’iPhone o ancor peggio restare vittime di un furto, ci sono alcune misure da prendere preventivamente e da tenere in considerazione che, come ci ricorda iDownloadBlog, potrebbero risolvere la situazione nel migliore dei modi.

Come unica precauzione è importante attivare Trova il mio iPhone (Impostazioni > Privacy > Localizzazione > Trova iPhone > Trova iPhone). Si tratta di una funzione già esistente da diverse versioni di iOS e potenziata con iOS 7 in quanto abilita automaticamente anche l’Activaction Lock, funzione che nega la possibilità di disattivare il Trova il mio iPhone e ripristinare come nuovo il dispositivo a meno di non conoscere la password dell’Apple ID. In sostanza permette di rintracciare il dispositivo visualizzando l’ultima posizione registrata su una mappa accedendo con il proprio Apple ID e password al sito www.icloud.com da qualsiasi browser internet così da ritrovarlo facilmente nel caso di smarrimento, oppure per indicare alla polizia dove si trova in quel preciso momento in caso di furto.

La prima cosa da fare a seguito di un furto/smarrimento è attivare la Lost Mode: sempre dal sito www.icloud.com è possibile aggiungere un codice di protezione al dispositivo (se prima non c’era), aggiungendo sulla schermata di blocco un messaggio personale fisso insieme ad un numero di telefono alternativo al quale chiamare nel caso qualcuno ritrovi il vostro telefono. Ciò eviterà al ladro o a chi ritroverà il telefono di sbirciare i dati contenuti all’interno del dispositivo, rendendolo di fatto inutilizzabile anche nel caso in cui il ladro tenti di venderlo al mercato nero.

iPhone rubato cosa fare