iPhone X, Apple spiega come sviluppare app per lo schermo più grande

L’iPhone con il nuovo display Super Retina da 5,8″ offre una risoluzione di 2436×1125 pixel a 458 ppi. Apple spiega agli sviluppatori come sfruttare al meglio il Multi‑Touch OLED all‑screen.

Apple ha aggiornato l’app WWDC (dedicata agli sviluppatori che hanno partecipato all’annuale conferenza a loro dedicata) e aggiornato “iOS Human Interface Guidelines”, le linee guida da seguire nella creazione di interfacce utente.

Informazioni aggiornate tengono conto dei nuovi iPhone; sono presenti filmati con titoli quali “Designing for iPhone X”, “Building Apps for iPhone X” e “Face Tracking for ARKit” che, come i nomi lasciano immaginare, spiegano come tenere conto dei nuovi dispositivi. Per gli utenti che hanno già installato l’app della WWDC, i filmati sono automaticamente disponibili al caricamento dell’app stessa.

Come accennato, Apple ha anche aggiornato “iOS Human Interface guideline”, integrando nelle nuove linee guida istruzioni che spiegano come tenere conto degli iPhone con lo schermo più grande. Sono presenti indicazioni concernenti le dimensioni degli schermi, all’orientamento orizzontale e verticale, ai nuovi rapporti di aspetto (il rapporto matematico tra la larghezza e l’altezza di un’immagine) e guide su come evitare particolari gesture.

Non mancano anche istruzioni specifiche per l’Apple Watch Series 3 (che, lo ricordiamo, ora è disponibile nella versione con collegamento cellulare), spiegando come sfruttare l’altimetro integrato e nuove funzionalità di data point ottenibili con HealthKit (framework software che offre agli sviluppatori la possibilità di far comunicare fra loro le app per la salute e il fitness). Presenti infine anche indicazioni relative alla Apple TV 4K che ora vanta risoluzione 4K, Dolby Vision, HDR10 e nuovo telecomando per Siri.