iTunes Match quadruplica: in autunno i brani memorizzabili saranno 100.000

Con iOS 9 il limite dei brani memorizzabili su iTunes Match salirà a 100.000 canzoni: il servizio sarà inoltre offerto anche da Apple Music

iTunes match

iTunes Match sarà in grado di memorizzare fino a 100.000 brani su iCloud. L’attuale limite di 25.000 canzoni del servizio di Apple, lanciato nel 2011, sarà quindi quadruplicato, senza nessun costo aggiuntivo.

Lo ha rivelato Eddy Cue su Twitter in risposta ad una serie di domande rivolte da alcuni suoi followers, spiegando che Apple Music sostanzialmente includerà le stesse funzioni del sopracitato iTunes Match. Compri due paghi uno: in pratica chi è interessato ad entrambi i servizi non sarà obbligato a sottoscrivere due abbonamenti visto che Apple Music, al costo di 9,99 euro / mese, fin da subito (lancio previsto per domani 30 giugno) offrirà anche la possibilità di caricare 25.000 brani dalla propria libreria, evitando così l’ulteriore esborso di 24,99 euro / anno. Stando a quanto dichiarato dall’SVP di Apple, ila limite poi sarà esteso per entrambi i servizi a 100.000 canzoni in autunno, insieme al lancio di iOS 9.

iTunes Match continuerà quindi ad esistere per chi non è interessato ad Apple Music. Il servizio, lo ricordiamo, sostanzialmente legge la traccia audio e cerca il corrispettivo tra le canzoni disponibili su iTunes abilitandone l’ascolto da tutti i computer, gli iPhone e gli iPad che hanno accesso ad iCloud con lo stesso account. Inoltre include l’aggiornamento della musia a 256 kbps in formato AAC senza protezione, aumentando così la qualità audio di tutti quei brani di cui magari si ha una versione di qualità ridotta.

iTunes match