fbpx
Home iPhonia Apple Watch Jony Ive e Angela Ahrendts collaborano per rivoluzionare i negozi Apple Store

Jony Ive e Angela Ahrendts collaborano per rivoluzionare i negozi Apple Store

Gli Apple Store sono stati un punto di riferimento e un modello imitato da molti, sempre uguali da anni. Ora però tutto o quasi potrebbe cambiare: Jony Ive e Angela Ahrendts stanno collaborando per introdurre novità sostanziali nella disposizione e nell’organizzazione della catena di negozi più di successo di sempre nel mondo dell’informatica.

I dettagli che vengono anticipati sono limitati ma sufficienti per indicare una possibile rivoluzione in arrivo. Per chi da sempre apprezza l’essenzialità, l’arredamento minimalista ma ricercato allo stesso tempo, risulta difficile, quasi sconcertante apprendere che, tra le ipotesi in corso si faccia riferimento al posizionamento di tappeti e persino alla creazione di un’area ad accesso limitato o comunque controllato, in breve una vera e propria area VIP riservata.

Sono queste le anticipazioni che arrivano dal The New Yorker, prestigiosa pubblicazione della metropoli USA, apprezzata in tutti gli stati dell’Unione, per la verifica rigorosa delle notizie e degli approfondimenti pubblicati, ma anche per l’attenzione ai temi culturali e alle notizie più importanti dal resto del mondo. Così pur trattandosi di indiscrezioni risultano non solo decisamente attendibili, ma per di più supportate da altre voci circolate nei giorni scorsi, in cui venivano sì anticipati cambiamenti per gli Apple Store, anche se di portata decisamente più contenuta e non certo tanto rivoluzionari.

Apple Store Rimini inaugurazione
Una inquadratura dal basso

Ma secondo le voci che vengono ricondotte ai due super dirigenti di Cupertino, i cambiamenti in arrivo hanno un unico scopo, cioè quello di rendere gli Apple Store più adatti per mettere in mostra Apple Watch e per accogliere clienti disposti a spendere ingenti somme anche per acquistare le versioni in oro. Nell’intervista al The New Yorker, Jony Ive racconta al cronista di aver sentito dire che nessuno comprerebbe un orologio in un locale sprovvisto di tappeti.

Per chi da sempre ama la semplicità, la funzionalità e anche l’incredibile accoglienza degli Apple Store, la creazione di un’area VIP e l’installazione di tappeti contrastano fortemente con le caratteristiche e le qualità apprezzate da diversi anni a questa parte. In attesa di verificare se davvero l’arrivo di Apple Watch provecherà questa rivoluzione, la speranza risiede nei due boss di Cupertino: Angela Ahrendts e soprattutto Joyn Ive riusciranno a creare una boutique di lusso per il primo smartwatch di Apple senza stravolgere uno dei colpi di genio di Steve Jobs e Ron Johnson?

Un'altra immagine degli eleganti interni di Apple Store Opéra
Un’altra immagine degli eleganti interni di Apple Store Opéra

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 2020 da 1 TB solo 999€ (invece che 1669€)

iPad Pro 11″ 2020 da 1 TB solo 999€ (invece che 1669€)

Su Amazon iPad Pro 11" 2020 nella versione top da 1 TB scende al prezzo più basso della sua storia: 999 euro. Uno sconto del 25%
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,813FansMi piace
93,093FollowerSegui