Keynote Apple 13 giugno per scoprire tutti i nuovi sistemi operativi Apple e non solo

L’appuntamento da segnare a calendario è il Keynote Apple 13 giugno: saranno svelate le novità di iOS 10, OS X 10.12, watchOS 3 e tvOS 10 ma Cupertino potrebbe svelare anche nuovi portatili e altro ancora

Per scoprire tutte le novità in arrivo da Cupertino l’appuntamento da segnare a calendario è per il Keynote Apple 13 giugno. Si tratta della presentazione di inizio lavori della conferenza mondiale degli sviluppatori WWDC 2016: Tim Cook e i più importanti dirigenti Apple saliranno sul palco per presentare le novità principali di tutte le prossime versioni dei sistemi operativi della Mela.

La conferma definitiva è arrivata nelle scorse ore con gli inviti stampa diramati da Apple ai giornalisti. Ricordiamo che di tutta la WWDC 2016 l’unica parte pubblica è proporio il Keynote Apple 13 giugno: tutte le altre sessioni e presentazioni che proseguiranno fino al 17 giugno sono infatti riservati agli sviluppatori.

wwdc 2016 1200 keynote
Le principali novità attese durante il Keynote Apple 13 giugno riguardano i sistemi operativi e i software di Apple. I dirigenti della Mela annunceranno le principali funzioni di iOS 10 per iPhone e iPad, di OS X 10.12 che secondo diverse anticipazioni potrebbe essere rinominato macOS, oltre che naturalmente le novità di watchOS 3 per Apple Watch infine di tvOS 10 per Apple TV.

In più occasioni in passato Apple ha approfittato della WWDC per introdurre anche novità hardware, per lo più refresh dei portatili e di Mac Pro: anche quest’anno Cupertino potrebbe annunciare un aggiornamento di Mac Pro e secondo alcuni anche novità nei notebook. Anche se una nuova generazione di Apple Watch sembra improbabile, potrebbero arrivare nuovi cinturini creati in collaborazione con marchi di moda. Secondo altre anticipazioni ancora potrebbero arrivare nuovi monitor Thunder Display e basi AirPort ma indizi in questo senso scarseggiano.

Ricordiamo che il Keynote Apple 13 giugno si svolgerà presso il Bill Graham Civic Auditorium e non all’interno del Moscone Center come invece avvenuto negli scorsi anni. La presentazione inizia alle 10 della mattina, orario di San Francisco, quindi alle 19 di sera in Italia. Il Keynote potrà essere seguito in diretta video streaming su tutti i dispositivi Apple e Apple TV e naturalmente anche grazie alla trascrizione in italiano in diretta su Macitynet.

sfondi WWDC 2016