fbpx
HomeHi-TechAndroid WorldKnocking Live Video supporterà  presto iOS 4

Knocking Live Video supporterà  presto iOS 4

Sebbene sia una delle novità più grandi di iPhone 4 e iOS 4, è comunque innegabile che FaceTime abbia ricevuto alcune critiche per via del temporaneo supporto a videochiamate 3G e al limite della piattaforma iPhone, non permettendo agli utenti di effettuare conversazioni video con possessori di Android o altri sistemi mobile. La cosa preoccupante, tuttavia, è che Apple freni la concorrenza bloccando applicazioni potenzialmente migliori dall’uscire su App Store. Uno dei software che è riuscito ad avere l’approvazione di Cupertino e che prova a offrire un’esperienza alternativa è però Knocking Live Video, il quale permette di effettuare una chiamata e riprendere un video dalla fotocamera del dispositivo. Ben presto, hanno annunciato gli sviluppatori, Knocking Live Video supporterà pienamente iOS 4 e tutte le novità introdotte, ed è quindi certo che un aggiornamento vedrà luce già nell’imminente futuro.

Ciò che rende l’applicazione un buon rimpiazzo a FaceTime è la possibilità di effettuare chiamate tra dispositivi iPhone, iPod, iPad e anche Android, mentre gli utenti possono chiamarsi sia tramite rete WiFi che attraverso 3G. Il grosso difetto di Knocking Live Video sta però nel fatto che l’invio di video sono unidirezionali, il che vuol dire che, mentre entrambi gli interlocutori ascolteranno le proprie voci, soltanto uno di loro sarà in grado di visualizzare il video inviato dall’altro. Se in molti sperano in un aggiornamento che permetta delle videochiamate complete, non è sicuro che questo verrà mai pubblicato, proprio per la severità di Apple nell’approvare applicazioni che possano mettere in ombra i suoi servizi. Knocking Live Video è comunque scaricabile gratuitamente dall’App store e, dal momento che gli utenti non possono ancora effettuare videochiamate con possessori di Android, merita di essere provato almeno una volta.

160810-knocking-1.jpg160810-knocking-2.jpg160810-knocking-3.jpg160810-knocking-4.jpg

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 410 € su MacBook Pro M1 da 512 GB: 1299 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 410 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial