fbpx
Home Macity Curiosità Troppi morti per i selfie, in Russia campagna per scatti sicuri

Troppi morti per i selfie, in Russia campagna per scatti sicuri

Come avete già avuto modo di scoprire, i selfie oltre ad essere una moda a volte mettono in pericolo le persone, troppo impegnate ed interessate a catturare l’autoscatto perfetto per rendersi conto di eventuali rischi che possono mettere a repentaglio la stessa vita. Il prezzo è sicuramente troppo alto ed in Russia, dove da inizio anno sono morte 10 persone e 100 sono rimaste ferite proprio a causa di selfie maldestri, il Ministero degli Affari Interni ha avviato una campagna di sensibilizzazione per il selfie sicuro.

Attraverso alcune icone, universalmente comprensibili, il Ministero dell’Interno russo evidenzia le situazioni in cui l’eccessivo zelo nel voler catturare un autoscatto memorabile rischia di tramutarsi in una tragedia irreparabile. Fra queste possiamo citare scattare un selfie sui binari con il treno in arrivo, scattarsi un selfie in barca, nelle vicinanze di una animale feroce, con un pistola in mano, sul tetto di una casa appoggiato ad un’antenna, saltando prima dell’arrivo di una metropolitana o un bus, durante una frana, cadendo dalle scale, sporgendosi dal finestrino di un’auto mentre si guida, in mezzo alla strada o sui tralicci delle rete elettrica.

Alcune di queste situazioni possono sembrare al limite del paradossale e la maggior parte delle persone di buon senso nemmeno si sognerebbero di tentare, per esempio, si arrampicarsi su un traliccio della rete elettrica per scattare un selfie. Esistono però persone con più esibizionismo che buon senso e diventa dunque indispensabile elencare anche le possibilità più assurde.

icons

Offerte Speciali

Apple Watch 5 GPS+Cellular, sconto su Amazon

Apple Watch 5 GPS+Cellular 44mm, minimo storico: 342,90 euro

Su Amazon Apple Watch 5 si compra in sconto. Modello grigio siderale ribassato con prezzo da 531 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,988FansMi piace
93,611FollowerSegui