Nantic: nel 2018 lancio di Harry Potter: Wizards Unite nuovo gioco iPhone e Android

Dopo il successo di Pokémon GO, Niantic annuncia il suo prossimo gioco: sarà Harry Potter: Wizards Unite, ispirata alla saga di JK Rowling.

Niantic, i creatori di Pokémon GO annunciano il lancio di Harry Potter: Wizards Unite.  Secondo quanto riportato da TechCrunch, quello che formalmente non è certo un sequel ma potrebbe essere visto come una sorta di “figlio spirituale” del gioco che ha raggiungo l’apice della sua enorme popolarità nell’estate dello scorso 2016, anche nelle modalità del gameplay

Sempre secondo le prime indiscrezioni, Harry Potter: Wizards Unite dovrebbe godere di una forte influenza di Ingress, il primo gioco sviluppato da Niantic e originariamente divenuto particolarmente popolare fra gli utenti Android, le cui dinamiche erano accomunabili a quelle di Pokémon GO, benché forse un po’ più complesse.

lancio di Harry Potter: Wizards Unite

Considerando quanto già fatto da Niantic per Pokémon GO (ed Ingress in precedenza), si può quindi ipotizzare che il gioco dedicato ad Harry Potter consenta di usare il proprio smartphone come una sorta di “bacchetta magica”, forse per permettere agli utenti di vagare per le strade alla ricerca di incantesimi, con una forte impronta basata sulla realtà aumentata e sulla geolocalizzazione. Difficile a questo punto stabilire se il gioco sarà altamente personalizzato per consentire agli utenti di calarsi nel mondo di Hogwarts con sufficiente dettaglio e partecipazione.

In ogni caso ad eccezione della data di lancio, il prossimo anno, non ci sono ancora molte informazioni sul gioco nè sulle possibili meccaniche e gameplay, ma sappiamo che Niantic sta ovviamente lavorando in collaborazione con Warner Bros.