Lenovo assume Kutcher, l’attore che interpreta Jobs

Ashton Kutcher, l’attore che ha interpretato il defunto CEO di Apple nel film su Steve Jobs è stato assunto da Lenovo come Product Engineer. Contribuirà allo sviluppo dei prodotti multi-modali di Lenovo incluse le nuove versioni di Yoga Tablet

Ashton Kutcher,

Ashton Kutcher, l’attore che ha impersonato Steve Jobs nella recente pellicola cinematografica, ora lavora per Lenovo: il colosso cinese dell’ICT ha assunto il celebre attore nel ruolo di Product Engineer per lavorare congiuntamente con un team allo sviluppo di una gamma di tablet denominati Yoga.

Non è la prima volta che società del settore informatico assumono celebrità per promuovere nuovi prodotti. Alicia Key è stata assunta da Blackberry come Creative Director, convinta probabilmente a suon di dollari (“Sono diventata una drogata di iPhone!” twittava prima del suo nuovo ruolo), Will.i.am è stato nominato Director of Creative Innovation per Intel. Non è del tutto chiaro in che modo artisti di cinema, TV, musica e sport possano contribuire rispetto a un testimonial tradizionale, ma il solo battage pubblicitario intorno a queste notizie potrebbe da solo valere le assunzioni.

Kutcher non è ad ogni modo uno sprovveduto nel mondo della tecnologia: con la sua società A-Grade Investment, ha investito in società quali Spotify, Airbnb, Foursquare, Uber e Path. Ancora più interessante notare che all’interno di Lenovo, Kutcher sembra non si limiterà a un ruolo di immagine, per eventi, promozione e pubblicità ma contribuirà personalmente all’ideazione e al miglioramento dei futuri prodotti di Lenovo, questo almeno è quanto dichiara David Roman, chief marketing officer di Lenovo: “Questa partnership supera gli schemi tradizionali perché integra Ashton nella nostra azienda come product engineer coinvolgendolo nello sviluppo della nuova linea di prodotti Lenovo. Ci stiamo affermando sempre di più nell’area dei prodotti PC Plus e siamo già leader nel multimode computing: Ashton ci aiuterà quindi ad essere all’avanguardia nello sviluppo dei tablet della linea Yoga e degli altri prodotti e a riconsiderare le soluzioni tradizionali grazie a un punto di vista nuovo e alla sua competenza tecnica.”

 

Ashton

[youtube id=”7a9K59G0Z0g” width=”620″ height=”360″]