fbpx
HomeMacityVoci dalla ReteL'€™australiana Commonwealth Bank passa (più o meno) al Mac

L’€™australiana Commonwealth Bank passa (più o meno) al Mac

L’australiana Commonwealth Bank si sta trasferendo in una nuova sede e ha approfittato dell’occasione per rinnovare l’attrezzatura informatica. I dipendenti riceveranno MacBook Air da 11” in accoppiata a monitor da 24”, tastiere e mouse da usare quando gli utenti non sono in movimento. Non è purtroppo una vera e propria transizione verso Mac OS X poiché il sistema operativo utilizzato sarà Windows. Potrebbe però essere un modo per cominciare a testare il sistema di Apple in quest’ambito. La decisione di passare ai Mac ha sorpreso qualche analista, poiché Apple non cura generalmente il settore enterprise. Il numero dei Mac ordinati non è stato indicato ma dovrebbe essere ad ogni modo rilevante poiché i dipendenti che lavoreranno nel nuovo edificio saranno all’incirca 4000.

[A cura di Mauro Notarianni]

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 410 € su MacBook Pro M1 da 512 GB: 1299 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 410 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial