HomeMacityAndroid WorldLenovo all'insegna della versatilità, pronta per il Natale

Lenovo all’insegna della versatilità, pronta per il Natale

E’ già pronto per il Natale di quest’anno Lenovo, con diverse succose novità per diversi tipi di utenti, da quelli più esigenti in termini di prestazioni a quelli più nobili, senza contare diverse tecnologie all’avanguardia e una nuova vita per il marchio Motorola.

Windows 10 e Android 6, ma anche tante novità hardware e soprattutto idee nuove in settori in cui le idee mancavano da un po. Alcuni prodotti ci sono piaciuti molto, altri vedremo se risusciranno a ricavarsi un mercato, altri ancora sono una vera rivelazione.
Quello che è forse il più attivo tra i fabbricanti di computer Windows ad oggi non si nasconde e apre il mercato a nuove strade, con prodotti e soluzioni piacevoli e in linea con le nuove esigenze.

Lenovo ripresa 01_1500

IdeaPad di Lenovo è pronto per la guerra

Abbiamo iniziato la carrellata di prodotti con il nuovo IdeaPad Y910 NB, presentato in anteprima alla Gamescom, è un computer dedicato al gaming senza compromessi: la forma importante lo rende un computer “trasportabile” più che “portatile”, dato che è costruito per assorbire stati di stress assoluto durante fasi di gioco.

Lo schermo da 17″ Full HD è pensato per gestire tranquillamente giochi con VR (Lenovo non produce visori, ma opera in associazione con Ocolus e HTC), che richiedono grandissime richieste di calcolo in tempo reale. La configurazione vede un processore Intel Core i7 K series, fino a 64GB di memoria RAM DDR4, 1TB su hard disk e due SSD da 512GB in RAID 0.

Il tutto accompagnato ad una versione speciale della GPU Nvidia GeForce GTX 1070 con 8GB di memoria GDDR5. Questo mostro di potenza sarà disponibile in Italia da fine anno ad un prezzo di 2.999 Euro.
La disponibilità sarà solo su alcuni selezionati e-tailer.

Yoga, il convertibile che sta bene ovunque

Di altra natura è lo Yoga 910, computer convertibile la cui natura si ispira un po’ ai computer sottili e un po’ ai tablet (con Windows 10). 14,3 mm di spessore, Intel Core i7, USB-C e schermo 4K con bordi ridottissimi ne fanno uno dei portatili da ufficio più potenti in circolazione.

Quattro modalità di utilizzo: Laptop per l’utilizzo classico su scrivania, Stand per la visione di film, Tent quando tutto aperto e Tablet. In questa ultima conformazione, la tastiera si spegne da sola e il display apre da solo la modalità touch di Windows.
A corredo un lettore di impronte digitali per lo sblocco e una autonomia di 15 ore.
Il prezzo di Yoga 910 parte da €1.499 IVA inclusa.

Miix 510, prestazioni e portabilità

Pensato per chi viaggia ma al contempo cerca prestazioni e versatilità più che design e leggerezza, Miix 510 è un convertibile PC/Tablet con tastiera full-size e appoggio posteriore. La tastiera magnetica è una caratteristica distintiva del prodotto, che permette la conversione da PC a tablet in un attimo, pur conservando tutte le porte e la potenza (che offre un processore Intel Core i7 di sesta generazione) in entrambi i modi.

Il prezzo di Miix 510 parte da 699 euro.

Yoga Book, scrivere e disegnare assieme

Probabilmente la novità più interessante della presentazione, lo Yoga Book è un piccolo tablet con processore Intel Atom x5, 9.6 mm di spessore e possibilità di acquisto con sistema operativo Windows oppure Android.

La caratteristica principale è senza dubbio la la tastiera virtuale Halo Keyboard: capace di offrire un’esperienza di battitura equivalente ad una tastiera fisica, può far sparire la retroilluminazione con un pulsante per lasciare spazio ad una superficie che, grazie all’utilizzo di due penne in dotazione, permettono il disegno a mano libera. Le due penne sono una digitale e una ad inchiostro, utilizzabile anche attraverso la sovrapposizione di fogli in carta.

Il prezzo di Yoga Book parte da €499 IVA inclusa nella versione Android con WiFi e €599 IVA inclusa in quella Windows.

Moto Z e i Moto Mods

Dopo l’acquisizione di Motorola da parte di Lenovo finalmente si vedono i primi risultati di un cambio di prospettiva.
Il marchio Motorola non c’è più ma al suo posto resta il logo Moto, in un prodotto che, effettivamente, si distingue dalla comune offerta di device Android per l’idea degli accessori compatibili.

Il Moto Z Play, ultimo arrivato della famiglia, ha un processore octa-core da 2,0 GHz, display 1080p HD Super AMOLED da 5,5 pollici, 3 GB di memoria RAM e fotocamera laser con messa a fuoco automatica da 16 MP.

A questo, come a tutti i modella della linea Moto Z si possono connettere uno degli attuali quattro accessori disponibii: si tratta di una batteria aggiuntiva, Insta-Share Projector per trasformare il telefono in un proiettore portatile (sino a 70 pollici), Hasselblad True Zoom che offre la possibilità di fotografare con un obiettivo ottico 10x sviluppato da Hasselblad (con possibilità di salvare in formato RAW) ed infine un modulo diffusori JBL.

Tutti i Mods si agganciano al telefono e la loro attivazione avviene in automatico tramite il tasto di accensione.
Gli smartphone Moto Z saranno disponibili da ottobre e a partire da 449.00 Euro (Moto Z Play) e 699.00 (Moto Z). Il costo dei Moto Mods è di 89.99 Euro per la cassa JBL, di 259.99 Euro per la camera Hasselblad True Zoom, di 69.99 Euro per la batteria extra e di 309.99 Euro per il proiettore.

Black Friday su Macitynet.it

Per seguire al meglio tutta la settimana prolungata del Black Friday (ma il consiglio è utile per tutte le iniziative che seguiranno) potete:

  • Visitare più volte questa pagina che riporta gli articoli con gli sconti divisi per categorie
  • Iscrivervi ai nostri canali telegram Offerte Tech e Offerte Oltre Tech – (trovate tutte le spiegazioni su questa pagina)
  • Visitare la nostra Home Page o più specificamente la sezione Offerte
  • Diventare nostri follower su Facebook
  • Iscrivervi al nostro canale Twitter
  • Iscrivervi alle notifiche generali di Macitynet.it (usate la funzione notifica del vostro sistema operativo).

Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial