Il primo Lenovo Z5 delude: la cornice rimane e non c’è traccia dei 4 TB

Ecco Lenovo Z5, il terminale pubblicizzato come senza cornici: in realtà sembra una bugia bella e buona.

Il grande bluff, Lenovo Z5 è (al momento) una bugia: notch e cornici senza i 4TB di memoria

Lenovo Z5 doveva essere il terminale rivoluzionario che molti attendono da tempo: davvero senza cornici e con un rapporto dello schermo prossimo al 100% del frontale. Lo aveva presentato cosi anche Chang Cheng, vicepresidente Lenovo, e anche i render diffusi in via ufficiale lasciavano presagire questo risultato. Non è assolutamente così: il Lenovo Z5 che la società ha attualmente presentato ha il classico notch e una cornice inferiore, caratteristiche identiche già viste in numerosi top di gamma Android.

Anche la redazione di engadget definisce Lenozo Z5 una bugia. Ci sentiamo di aggiungere “al momento”, perché il costruttore potrebbe stupire tutti e presentare, di qui a breve una versione premium del terminale, con le caratteristiche promesse nelle settimane scorse.
Il grande bluff, Lenovo Z5 è (al momento) una bugia: notch e cornici senza i 4TB di memoriaAnzitutto Lenovo Z5 presentato oggi in Cina ha il notch frontale, un po’ più piccolo di iPhone X, come molti degli attuali top di gamma Android. Ha un display da 6,2 pollici, con aspect ratio 19:9 e tecnologia LCD IPS, con risoluzione 1080p+.

C’è anche doppia fotocamera da 16 megapixel, carica rapida e finiture metalliche lucide. La buona notizia sta nel prezzo, che al momento si attesta sui 200 dollari nella variante da 64 GB di memoria integrata. La release del terminale è attesa per il 12 giugno prossimo.

Il grande bluff, Lenovo Z5 è (al momento) una bugia: notch e cornici senza i 4TB di memoria
come doveva essere ( a sinistra) come sarà (a destra)

Non si ha idea di dove siano finite le promesse dei giorni scorsi, quando il vicepresidente di Lenovo, Chang Cheng, aveva sostenuto che il nuovo Z5 avrebbe avuto un rapporto tra schermo e corpo del 95 per cento. E la memoria integrata da 4TB?

Al momento, a meno di sorprese dell’ultimo minuto, sembra che le trovate pubblicitarie siano destinate a rimanere tali. Ovviamente ci riserviamo di tornare in argomento nel momento in cui Lenovo dovesse presentare uno Z5 Premium, con tutte le caratteristiche promesse. Sarà pure un bel terminale, a giudicare dalle prime fotografie, ma è ben diverso da quello mostrato nei giorni scorsi.