L’ex responsabile programmazione hip-hop di Apple Music ora lavora per Spotify

0

Carl Chery, in precedenza a capo della programmazione hip-hop e R&B di Apple Music, ora lavora per Spotify. Lo riferisce Variety spiegando che Chery ha ottenuto un incarico che riguarda probabilmente RapCaviar, una delle playlist Spotify più seguite al mondo. Lo scorso mese, il curatore di RapCaviar, Tuma Basa, aveva lasciato dopo tre anni l’azienda per approdare a YouTube.

Anche per Apple Music, Chery ha creato apprezzate playlist; è riuscito anche a ottenere esclusive come Coloring Book, il terzo mixtape del rapper statunitense Chance the Rapper. Altri meriti di Cherry sono un ruolo chiave nei rapporti con artisti quali Cardi B, Bryson Tiller, Post Malone, Khalid, Daniel Caesar, 6LACK e H.E.R.

Carl Chery - Foto: BRYAN ALLEN LAMB
Carl Chery – Foto: BRYAN ALLEN LAMB

Cherry è arrivato in Apple nel 2014 in virtù dell’acquisizione di Beats By Dr/ Beats Music e della sua esperienza di giornalista musicale per testate quali SOHH.com, XXL e BET. Apple Music ha recentemente nominato Oliver Schusser come nuovo manager al comando, o meglio, responsabile Apple Music & International Content.

A gennaio di quest’anno Spotify vantava 71 milioni di abbonati premium. Il 3 aprile ha richiesto una quotazione diretta presso la Securities and Exchange Commission (la Consob americana).