LG non ha fornito display iPhone X ad Apple quest’anno

LG non ha fornito ad Apple alcun display iPhone X, contrariamente a quanto riportato da alcuni report apparsi in rete anche prima del lancio del terminale. Chissà che possa farlo nell'imminente futuro.

Anche prima che l’iPhone X venisse annunciato ufficialmente, molti report puntavano a Samsung e LG per la fornitura del display OLED. Oggi si ha l’ufficialità: LG non ha fornito ad Apple alcun display iPhone X. Almeno, non lo ha fatto fino ad oggi.

Questo significa che Apple, come evidenzia anche ubergizmo, sta facendo completamente affidamento su Samsung per i pannelli OLED introdotti per la prima volta sullo smartphone del decimo anniversario. Nel frattempo, LG sembra non aver preso una decisione sul futuro approvvigionamento dei pannelli OLED per iPhone X, anche se la società in passato ha messo in atto alcune mosse con il chiaro intento di sfidare Samsung in questo mercato. Recentemente ha anche ricevuto l’approvazione da parte del governo della Corea del Sud per la costruzione di un impianto per la produzione di pannelli OLED, il cui valore ammonta a 4,5 miliardi, sito nella zona di Guangzhou, in Cina.

display iPhone X

Sfidare Samsung in questo mercato non sarà certo facile, considerando che colosso detiene il 97 per cento del mercato globale dei pannelli OLED per smartphone e che ha già in serbo misure per   consolidare ulteriormente la propria posizione.