fbpx
Home Hi-Tech CES, IFA, MWC & EXPO LG presenterà al CES l’aspirapolvere robot con realtà aumentata

LG presenterà al CES l’aspirapolvere robot con realtà aumentata

Fino a oggi la realtà aumentata è stata impiegata nelle app per fornire informazioni utili che vengono visualizzate sovrapposte alle immagini reali provenienti dalla videocamera. Questo è già stato sfruttato per le indicazioni stradali, per informazioni sui prodotti inquadrati con la videocamera, per i videogiochi e altre applicazioni ancora. Nessuno prima di LG ha pensato di sfruttare la realtà aumentata anche per le pulizie di casa.

La multinazionale coreana ha annunciato che al CES 2016 presenterà il primo aspirapolvere robot che sfrutterà la realtà aumentata. L’dea è quanto meno curiosa, anche perché prevede l’uso della realtà aumentata in modo leggermente diverso a quanto visto finora.

Fino a oggi infatti gli utenti istruiscono gli aspirapolvere robot segnalando delle barriere fisiche da non oltrepassare, tecnica nel gergo indicato con il termine di geofencing. Invece con il nuovo LG Hom-Bot Turbo+, grazie alla realtà aumentata, basterà puntare la fotocamera del proprio smartphone per indicare all’aspirapolvere robot le aree di casa che necessitano di pulizia.

LG Hom-Bot Turbo+ sarà presentato a Las Vegas dove si svolgerà il CES 2016 dal 6 al 9 gennaio. Gli inviati di Macitynet saranno sul posto per offrire ai lettori articoli, approfondimenti, fotogallerie e video di tutte le novità principali.

realta aumentata LG

 

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,984FansMi piace
93,611FollowerSegui