fbpx
Home Macity Futuroscopio L'Intelligenza Artificiale di OutSense individua malattie analizzando le feci

L’Intelligenza Artificiale di OutSense individua malattie analizzando le feci

È possibile ottenere vari dati analizzando le feci a partire da valutazioni macroscopiche (aspetto, colore, odore, consistenza), chimiche (pH, acidi grassi, sangue ed altri contenuti) e microbiologiche (coprocoltura e ricerca di parassiti), dati che possono rivelarsi utili nella diagnosi di varie malattie.

OutSense, una startup israeliana, mira a sfruttare la computer vision per rivelare dati delle feci usando un accessorio da installare sul bordo del WC. La startup ha ottenuto 2,2 milioni di dollari da Peregrine Ventures, un fondo di venture capital, un finanziamento che dovrebbe permettere l’arrivo sul mercato di questa tecnologia e migliorarne lo sviluppo.

Il dispositivo di OutSense integra un sensore ottico multispettrale, un modulo di illuminazione e un controller autonomo con ricevitore WiFi. I dati ottenuti possono essere trasferiti sul cloud per analisi in tempo reale e fornire informazioni dettagliate all’utente o agli operatori sanitari. Se il sistema individua eventuali anomalie, può inviare notifiche e invitare a attivare ulteriori analisi e trattamenti.

La tecnologia di OutSense non sembra pensata per l’uso in massa come i fitness tracker per la salute ma il target di riferimento sembrano le persone che soffrono di particolari patologie (o sono più soggette a queste) e vogliono in aiuto per intervenire in tempo, in caso di necessità. L’obiettivo clinico principale di OutSense è per il momento lo screening del sangue nelle feci, elemento che potrebbe essere un primo indicatore di un carcinoma colorettale. OutSense afferma di essere la prima azienda a dimostrare la possibilità di monitorare il sangue nelle feci con un accessorio per il WC, senza bisogno di inviare campioni nei laboratori.

La tecnologia di OutSense può essere utile per monitorare anche disidratazione, infezioni del tratto urinario, costipazione e diarrea, elementi che possono provocare alterazioni e l’eventuale ospedalizzazione per le persone anziane.


Per tutti gli articoli di macitynet che parlano di Intelligenza Artificiale fate riferimento a questo indirizzo.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,966FansMi piace
93,793FollowerSegui