MacBook Air non deve andare in pensione, in sconto da 999 euro nei ricondizionati Apple

Non ha la porta USB-C ma per alcuni potrebbe essere un vantaggio: MacBook Air è proposto in sconto in diverse configurazioni da 999 euro nei ricondizionati Apple Store

MacBookAir doppia icon

Per chi desidera utilizzare le periferiche e gli accessori esterni più recenti Apple propone MacBook 12 e MacBook Pro (proposti in sconto nei ricondizionati Apple), ma per chi deve semplicemente lavorare magari limitando la spesa e continuando a usare il parco hardware e accessori già acquistati MacBook Air rappresenta ancora una valida scelta. I vantaggi sono diversi: MacBook Air costa molto meno di MacBook Pro e per compiti non particolarmente esigenti fa ancora il suo lavoro e, rispetto ai MacBook 12 tutti con processori ultra low voltage, gli Air montano tutti processori Intel Core i5 e persino Core i7 offrendo prestazioni di tutto rispetto.

Nei ricondizionati Apple Store è possibile trovare MacBook Air 13,3” a partire da 999 euro, un prezzo abbordabile per una macchina super leggera ma con uno schermo idoneo per lavorare ovunque: lo sconto applicato del 15% si traduce in un risparmio di 180 euro sul prezzo di listino. Per chi necessita un po’ più di spazio di archiviazione è disponibile anche MacBook Air 13” con SSD da 256 GB a 1.169 euro, con un risparmio di 210 euro sul listino. La configurazione top per questa macchina MacBook Air 13” da 1.519 euro include Intel Core i7 dual core, 8 GB di RAM e SSD da 512 GB, un computer portatile in grado di eseguire senza problemi qualsiasi tipo di software.

Sempre nei ricondizionati Apple Store è disponibile anche il modello più piccolo MacBook Air 11,6” con 4 GB di RAM e SSD da 256 GB a 1.079 euro: è un super leggero idoneo per la navigazione web, per la produttività office, gestione mail, fotografie e altro in viaggio.

Tutti i computer ricondizionati Apple (disponibile da questa pagina) sono in perfetto stato di funzionamento e coperti da garanzia Apple di 1 anno: gli utenti che lo desiderano possono estendere la copertura acquistando l’estensione opzionale AppleCare.

macbook air 13