Tesla Model 3, nuovi dettagli trapelano dal documento interno

Uno schema interno di Tesla svela alcuni dettagli dell’attesa Model 3. Accelerazione, cruscotto e display, capacità di carico, autonomia e altro a confronto con Tesla Model S

tesla model 3

L’annuncio di Tesla Model 3 del 2016 è stato accolto con euforia e da un assalto di preordini: ora sul web trapela uno schema interno del costruttore che svela alcuni nuovi dettagli di una delle auto completamente elettriche più attese di sempre.

Si tratta di una tabella sintetica comparativa in cui vengono confrontate Tesla Model S e Tesla Model 3, una brochure con ogni probabilità destinata al personale vendite di Tesla per aiutare i clienti a scegliere tra le due berline. La prima differenza sostanziale è nota a tutti ed è la ragione principale delle grandi aspettative di questo modello: mentre Tesla Model S è proposta in USA a partire da 69.500 dollari, il prezzo previsto di Tesla Model 3 sarà intorno ai 35.000 dollari che potranno ulteriormente ridursi grazie a incentivi federali e statali, risultando così nel modello più economico finora proposto da Tesla.

tesla model 3
Una Tesla Model 3 fotografata sulle strade in USA

Nella brochure trapelata online le consistenti differenze di prezzo e di classe risultano meglio specificate. Scopriamo così che invece dell’accelerazione da supercar da zero a 100 km/h possibili con Tesla Model S, la nuova berlina media impiegherà 5,6 secondi. L’autonomia indicata è di oltre 215 miglia, quindi in linea con i +346 km già indicati da Elon Musk alla presentazione. La capacità di carico sarà di poco meno di 400 litri, suddivisi tra bagagliaio posteriore e frontale, anche questo un valore in linea con altre vettura della stessa categoria.

Tra le differenze più rilevanti la brochure indica che mentre in Tesla Model S l’ampio display touch da 17 pollici nella console centrale è affiancato da uno schermo più piccolo che funge da cruscotto per chi guida, in Tesla Model 3 ci sarà solo uno schermo centrale di 15” Touch mentre è assente quello più piccolo che funge da cruscotto. Le prime consegne di Tesla Model 3 sono attese per il mese di luglio in USA.

tesla model 3 vs tesla model S