Home Hi-Tech Finanza e Mercato Microsoft ha comprato Sunrise, un’app per la gestione dei calendari su iOS

Microsoft ha comprato Sunrise, un’app per la gestione dei calendari su iOS

Microsoft continua a fare acquisizioni di piccoli sviluppatori che distribuiscono software sull’App Store e ha comprato “per almeno 100 milioni di dollari” l’app Sunrise per iOS. Lo rivela TechCrunch evidenziano come questa sia la seconda acquisizione di un’app per iOS nel campo della produttività (la precedente è stata Accompli, diventata recentemente Outlook per iOS). Sunrise è un’applicazione per la gestione e sincronizzazione dei calendari di più account. Sviluppata da due ex sviluppatori di Foursquare, Pierre Valade e Jérémy Le Van, è stata inizialmente lanciata come un servizio web che quotidianamente riassumeva via mail la giornata ed è diventata in seguito un app per iPhone, iPad, e dispositivi Android. L’utente può accedere ai calendari Google, iCloud e Microsoft Exchange, così come connettersi a servizi di terze parti.

Sunrise potrebbe continuare a vivere come app indipendente e alcune delle tecnologie sfruttate dal software integrate in futuri servizi di Microsoft. Similarmente a quanto avvenuto con Accompli l’app potrebbe in futuro essere ribattezzata con qualche brand usato da Microsoft. Ricordiamo che a ottobre del 2013 anche Apple ha acquisito (per una cifra compresa tra i 40 e i 60 milioni di dollari) un’app per aggregare informazioni da rubrica, mail e calendari: Cue (concorrente di Sunrise). Fondata nel 2012, Sunrise aveva raccolto 8.2 milioni di dollari da vari investitori (Balderton Capital, NextView Ventures, Lerer Ventures e molti altri).

Sunrise

Offerte Speciali

Minimo storico per MacBook Air M1 256 GB: 1037,00 €

MacBook Air M1 512 GB al minimo storico di 1189 euro

Il portatile più ricercato della nuova ondata di Mac in offerta con uno sconto che lo porta per la prima volta a 1189 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,966FollowerSegui