Microsoft OneNote Importer, un tool per importare le note di Evernote in OneNote

OneNote Importer Tool for Mac è un’utility che consente di importare in modo facile e veloce le note da Evernote all'applicazione OneNote della Casa di Redmond.

Microsoft OneNote Import

Microsoft ha annunciato OneNote Importer Tool for Mac, utility che consente di importare in modo facile e veloce le note da Evernote all’applicazione OneNote della Casa di Redmond.

L’utility di importazione richiede OS X 10.11 o seguenti e si scarica gratis da questo indirizzo. L’applicazione (al momento una versione “Preview”) non è certificata e quindi l’installazione è bloccata con la configurazione di default di O SX. È necessario portarsi in “Sicureza e Privacy” delle Preferenze di Sistema e dalla sezione “Generali” scegliere “Apri comunque”. Dopo l’installazione l’applicazione “OneNote Importer” si può avviare dalla cartella Applicazioni. Dopo aver accettato le condizioni della licenza d’uso è possibile importare i dati.

Microsoft spiega che OneNote ed Evernote hanno molto in comune, ma OneNote “offre alcune caratteristiche straordinarie che lo differenziano”, come la sensazione di scrivere a mano libera su carta con una penna, l’accesso alle note offline e la possibilità di crearne un numero illimitato. Una tabella mostra limiti del concorrente e peculiarità di OneNote.

OneNote si scarica gratis per vari dispositivi (inclusi iPad, iPhone e Mac) ed è disponibile anche in version web. Offre strumenti per collaborare con amici, parenti, compagni di studio e colleghi. È possibile condividere i blocchi appunti con gli altri per la visualizzazione o la modifica. L’applicazione è comoda per per catturare pensieri, idee, annotare le cose da fare. Tutte le note si trovano nella visualizzazione di elementi recenti.

Microsoft OneNote Importer