Home News Microsoft: dal 6 ottobre i nuovi smartphone con Windows Mobile 6.5

Microsoft: dal 6 ottobre i nuovi smartphone con Windows Mobile 6.5

A partire dal 6 ottobre saranno disponibili nei negozi di tutto il mondo e presso i più importanti operatori mobile i nuovi smartphone che funzioneranno con Windows Mobile 6.5, una nuova versione migliorata e aggiornata del sistema operativo di Redmond per cellulari e tascabili. Oltre ad elencare i principali operatori che nei diversi continenti commercializzeranno i nuovi smartphone, ricordiamo AT&T, Sprint, Verizon in USA, Orange, Vodafone e T-Mobile in Europa. In Itali i nuovi telefoni Windows (prodotti da HTC, LG, Samsung, Toshiba, Acer e Sony Ericsson) saranno commercializzati da Tim.

L’obiettivo di Microsoft e dei propri partner è di offrire nuovi terminali in grado di coprire tutti i campi di utilizzo desiderati dagli utenti. Per il lavoro i nuovi dispositivi possono contare sulla consistente base software di Microsoft con Office Mobile per le versioni tascabili degli applicativi Word, Excel e PowerPoint, Outlook Mobile per la gestione della posta elettronica, Windows Live per rimanere sempre in contatto con colleghi e amici anche sui canali principali di social network come Facebook, Twitter e MySpace. Tra le novità  segnalate da Microsoft per quanto riguarda il nuovo Windows Mobile 6.5 ricordiamo una interfaccia migliorata e più semplice da utilizzare, un nuovo Internet Explorer Mobile per la navigazione sul Web e l’integrazione della tecnologia Adobe Flash Lite.

Entrerà  in funzione Windows Marketplace for Mobile in pratica il negozio online per la scelta e l’acquisto degli applicativi: per questa funzione Microsoft accenna a una policy soddisfatti o rimborsati per gli utenti, senza però fornire ulteriori dettagli. Ricordiamo infine il servizio MyPhone che permette di eseguire in automatico la sincronizzazione e il backup dei dati, incluse fotografie, musica, contatti e messaggi SMS trasferendoli dallo smartphone al Web. Da qui è possibile accedere ai dati dell’utente da un computer, anche nel caso di perdita o furto del telefono.

Per tornare a riconquistare il settore smartphone dove negli ultimi anni iPhone e BlackBerry hanno guadagnato importanti quote di mercato, Microsoft e partner contano anche sulla disponibilità  di terminali diversi: per design e soluzioni estetiche ma anche per la presenza di schermi touch, modelli con tastiere complete integrate e diverse miscele di caratteristiche tecniche e funzionali in grado di soddisfare i gusti di utenti diversi.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,821FollowerSegui