Milano è la quinta area più connessa al mondo su LinkedIn

LinkedIn è ora presente in 200 paesi ed è usato da 500 milioni di utenti. A sorpresa Milano è la quinta area più connessa al mondo a breve distanza da San Francisco

linkedin milano world 500 mln

Milano come San Francisco? Il capoluogo lombardo non sembra somigliare molto al centro vitale della Silicon Valley, ma le due città hanno qualcosa in comune, almeno stando alla classifica stilata da LinkedIn secondo cui Milano è la quinta area più connessa al mondo in termini di media delle connessioni LinkedIn per utente. Scopriamo così che al primo posto, senza troppe sorprese, c’è Londra con una media di 307 connessioni, seguita al secondo posto da Amsterdam con una media di 288 collegamenti. San Francisco arriva solo terza con 241 collegamenti in media, seguita al quarto posto da Giacarta inclusi centro e hinterland con 225 collegamenti in media: come anticipato Milano è quinta con una media di 221 connessioni.
linkedin milano

La curiosa statistica che riportiamo in questo articolo è inclusa in un comunicato stampa in cui il social network professionale, di proprietà Microsoft, annuncia di aver raggiunto la soglia di 500 milioni di utenti in tutto il globo. Oggi LinkedIn è presente in oltre 200 paesi: tra gli iscritti anche 9 milioni di aziende, mentre sulle pagine del social dedicato al mondo del lavoro ogni giorno vengono pubblicati 100mila articoli dagli utenti.

Dei 500 milioni di utenti LinkedIn nel mondo ben 10 milioni sono italiani: «Una comunità di professionisti di questa grandezza non è mai esistita fino ad ora, quindi vogliamo ringraziare ogni singolo professionista dei 10 milioni di membri italiani per averci aiutati a creare una comunità globale come nessun’altra prima di adesso» dichiara Marcello Albergoni, Head of Italy di LinkedIn. Nel comunicato non mancano alcuni consigli per migliorare la propria visibilità sul social «Fare piccoli, semplici e regolari passi per alimentare e accrescere il proprio network aiuterà ad accelerare la propria carriera – continua Albergoni – Ad esempio trovando un nuovo lavoro, scalando posizioni nella propria azienda o cambiando radicalmente settore lavorativo. Ogni singola connessione in più vi darà la possibilità di connettervi a oltre 400 professionisti con cui poter costruire una relazione che potrebbe offrirvi l’opportunità di avvicinarvi sempre di più agli obiettivi lavorativi che vi siete prefissati».

linkedin milano world 500 mln