Home Macity Internet Mozilla integra in Firefox la modalità lettura e salva per dopo

Mozilla integra in Firefox la modalità lettura e salva per dopo

Mozilla continua ad aggiornare Firefox integrando novità minori ma sempre interessanti. Nell’ultima release 38.0.5 è stata integrata la Modalità Lettura, funzione simile all’equivalente presente in Safari che consente di visualizzare le pagine web eliminando tutto ciò che è superfluo evidenziando principalmente il testo da leggere. Facendo click sul pulsante, una piccola icona a forma di libro a destra dell’URL visualizzato in quel momento, sparisce la visualizzazione attuale per mostrare solo il testo semplice su uno sfondo bianco di facile lettura. Grazie alle icone dedicate a sinistra della videata è possibile uscire da tale modalità e controllare la modalità di visualizzazione dei caratteri (con grazie, senza grazie, più grande, più piccolo, sfondo chiaro, scuro o seppia).

Un’altra novità è l’integrazione nativa di Pocket, una sorta di Salva per dopo un servizio (simile alla funzione “aggiungi a elenco lettura” di Safari) che consente di inserire articoli, video e quasi tutto in Pocket, pagine aperte che poi è possibile visualizzare su qualsiasi dispositivo collegato (anche da dispositivi iOS o Android). È possibile salvare direttamente dal browser grazie a un pulsante sulla barra degli strumenti: basta premerlo per salvare i contenuti con un clic. Finora era necessario installare un bookmarklet, ora quest’ultimo non è più necessario essendo il supporto integrato di serie nel programma. Pocket richiede la registrazione gratuita con un account Google o una mail. Se questo servizio non interessa, è possibile disabilitarlo impostare il valore della voce browser.pocket.enable su “true” dalle Preferenze generali del browser: basta indicare “Abotu:config” (senza virgolette) nell’URL del programma.

Non a tutti è piaciuta l’integrazione di quest’ultimo servizio. Mark Mayo, responsabile generale del browser del panda rosso ha risposto spiegando che l’implementazione di Pocket è open source e che si tratta di un servizio noto. La fondazione non lo spiega ma è probabile che vi siano accordi specifici con lo sviluppatore in questione. Al momento Pocket compare solo per gli utenti che usano il browser negli Stati Uniti, Germania, Giappone, Russia e Spagna. In futuro il supporto sarà esteso anche ad altre nazioni.

EseModalett

 

Pocket

Offerte Speciali

Apple Watch 6 Cellular 44mm al minimo storico: solo 449 euro

Apple Watch 6 al prezzo del Prime Day: risparmiate fino al 16%

Apple Apple Watch 6 Cellular scende al prezzo più basso, pari a quello del Prime Day. Ribasso fino al 16%
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,955FollowerSegui