fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Nel report annuale di Ford i consumatori allarmati per la dipendenza dalle...

Nel report annuale di Ford i consumatori allarmati per la dipendenza dalle tecnologie

Il cambiamento non è mai cosa semplice, ma mentre un terzo degli adulti, in tutto il mondo, si definisce spaventato al riguardo, l’86% afferma di credere che sia la speranza, in realtà il motore del cambiamento stesso.

Ogni anno Ford pubblica il Report sui Trend, che approfondisce le linee guida del cambiamento nei comportamenti e nelle abitudini dei consumatori, nel loro relazionarsi al dinamico scenario della tecnologia.

I principali risultati emersi dal report annuale, giunto alla settima edizione, sono:

  • Quasi la metà delle persone, nel mondo, ritiene che sia la paura a spingere al cambiamento – 7 su 10 dicono di essere stimolati dal cambiamento
  • L’87% concorda sul fatto che sia la tecnologia, oggi, il principale motore del cambiamento – quasi 8 persone su 10 credono che rappresenti una forza che porta verso il bene
  • Il 67% delle persone preferirebbe che i propri figli si spostassero a bordo di un veicolo a guida autonoma, piuttosto che essere trasportati da un estraneo
  • Il 45% riferisce di invidiare le persone che riescono a disconnettersi dai propri dispositivi tecnologici – 7 consumatori su 10 concordano che dovremmo avere un time-out (stop) obbligatorio dal loro utilizzo
  • L’84 % afferma di aver fatto piccoli passi, nell’ultimo anno, per migliorare la propria vita; di questi, il 92% afferma di seguire ancora questa direzione, mentre l’83% concorda sul fatto che il cambiamento abbia un impatto meno forte quando affrontato step by step
  • L’84% concorda sul fatto che le aziende dovrebbero offrire delle giornate dedicate al benessere, come parte dei loro benefits; la stessa percentuale concorda sul fatto che il confronto tra opinioni diverse porti a cambiamenti positivi
  • La maggior parte delle persone afferma che al momento di effettuare un acquisto, spesso ne considera anche i relativi costi ambientali
  • Il 67% concorda sul fatto che la tecnologia stia rendendo più semplice la mobilità dei pendolari

Questa edizione del Report annuale sui Trend di Ford si concentra sui trend globali per capire quale sia il percorso evolutivo dei consumatori e come le aziende debbano comportarsi per rispondere a tali esigenze. Quest’anno il Report mette in evidenza 7 tendenze che modelleranno i comportamenti dei consumatori nel nuovo anno e in futuro:

  1. The Tech Divide: la tecnologia ha, da sempre, un profondo impatto sul modo in cui ci connettiamo e vediamo il mondo che ci circonda. Tuttavia, esiste una tensione di fondo tra coloro che ne hanno accesso e credono sia la via verso il progresso e coloro che non ne hanno accesso
  2. Digital Detox: nonostante tutti siano molto legati all’utilizzo dei propri dispositivi tecnologici, le tendenze mostrano come molte persone siano sempre più consapevoli e allarmate da un’eventuale dipendenza da tecnologia e stiano cercando di responsabilizzarsi rispetto al tempo trascorso on-line
  3. Reclaiming Control: in un mondo in cui il controllo sembra, ormai, essere fuori dalla portata di molti, i consumatori, per i quali migliorarsi è fondamentale, sono alla ricerca di un modo per salvaguardare la gestione della propria vita
  4. Many Faces of Me: dato che i social media giocano, ormai, un ruolo molto importante nella vita dei consumatori, molti di loro tendono ad assumere varie personalità, presentandosi on-line in modo diverso dalla vita reale, – questo si riflette anche su ciò che acquistano, indossano e guidano, così come sulle loro scelte tecnologiche
  5. Life’s Work: è cambiato il modo in cui percepiamo il lavoro. Molte persone, oggi, lavorano per vivere e non vivono più per lavorare. Le aziende rispondono offrendo loro benefits, periodi sabbatici e congedi estesi, oltre ad opportunità per stimolare l’arricchimento personale e altro ancora
  6. Eco-Momentum: anche se cambiare le abitudini di una vita può essere difficile, i consumatori concordano su come il progresso ambientale dipenda da un effettivo cambiamento nei comportamenti umani, e per questo, molti cercano indicazioni su come e dove migliorare le proprie abitudini ambientali
  7. Easy Street: lo sviluppo della mobilità non è semplice come andare dal punto A al punto B, ma si riferisce al modo in cui utilizziamo il nostro tempo durante il percorso. Gli americani trascorrono più tempo nelle loro automobili di quanto non ne trascorrano in vacanza, quindi, la possibilità di compiere attività, mentre si è in viaggio, potrebbe cambiare l’esperienza in auto rispetto a come la conosciamo.

 

Offerte Speciali

Apple Watch 4 tutti i migliori sconti di Amazon

Amazon sconta gli Apple Watch 4 fino a 24%

Su Amazon si fanno ottimi affari sugli Apple Watch 4. Ecco i modelli in sconto con ribassi fino al 24%
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,418FansMi piace
95,278FollowerSegui