fbpx
Home iOS AppleTV Apple soffia ad Amazon tre dirigenti top per il suo Dream Team...

Apple soffia ad Amazon tre dirigenti top per il suo Dream Team Video

Continua senza sosta la crescita del Video Team di Apple, la divisione che si occupa di gestire e produrr serie e programmi TV originali. Gli ultimi assunti, spiega Variety, sono: Tara Pietri, Tara Sorensen e Carina Walker.

Tara Sorensen è stata a capo della programmazione per ragazzi di Amazon e avrà un ruolo simile anche in Apple. Risponderà a Zack Van Amburg e Jamie Erlicht, due importanti dirigenti entrati a giugno di quest’anno in azienda per ricoprire ruoli creati ad hoc per la supervisione di tutti gli aspetti della programmazione video.
video team

Erlicht e Van Amburg gestiranno la produzione video a livello mondiale e riporteranno a loro volta a Eddy Cue. Questi due dirigenti, lo ricordiamo, sono arrivati in Apple da Sony Pictures Television, dove hanno ricoperto il ruolo di presidenti dal 2005, occupandosi di alcuni dei programmi più famosi e apprezzati degli ultimi 10 anni, fra cui la seguitissima Breaking Bad e il suo spinoff Better Call Saul, The Crown, Rescue Me.

Oltre alla Sorensen, altre “acquisti” da Amazon sono Carina Walker – responsabile sviluppo internazionale – e Tara Pietri che si occuperà della Divisione per gli Affari Legali di Apple. La Walker sarà ancora una dirigente creativa internazionale, riportando all’altro ex di Amazon, Morgan Wandell da ottobre di quest’anno responsabile di Apple per lo sviluppo creativo a livello mondiale.

Apple sta da tempo rimpolpando il video-team, la squadra di dirigenti di alto profilo tutti provenienti – a vario titolo – dal mondo delle produzioni di video e film. Pochi giorni addietro è stata resa nota l’assunzione di Michelle Lee, nota per suoi contribuiti a varie importanti serie; quest’ultima risponderà a Matt Cherniss, ex presidente e general manager di WGN America e Tribune Studios, assunto da Apple ad agosto di quest’anno. Finora le serie TV originali di Cupertino sono state distribuite su Apple Music per gli abbonati del servizio di musica in streaming ma, considerando l’entità del budget stanziato e la costituzione di un ampio team di veterani del settore, molti da tempo pensano che Cupertino punti a un obiettivo più ampio, probabilmente contenuti e canali per Apple TV.

Offerte Speciali

Su Amazon torna Mac mini M1 in pronta spedizione

Mac mini M1 con SSD 256 GB al minimo storico: solo 765,99 € su Amazon

In offerta con sconto di più di 50 € su Amazon il recentissimo Mac mini con processore M1: 8 core grafici e 8 core di calcolo con SSD da 256 GB per sfruttare al massimo anche macOS Big Sur.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,834FansMi piace
93,215FollowerSegui