Home Macity Sistemi Operativi Nella beta di macOS 10.15.4 riferimenti a processori AMD

Nella beta di macOS 10.15.4 riferimenti a processori AMD

Negli ultimi mesi sono stati individuati riferimenti a processori AMD nella beta di macOS 10.15.x Catalina. A riferirlo è il sito Macrumors spiegando che indizi sono stati scovati a partire da macOS 10.15.2 beta a novembre, fino all’attuale beta 10.15.4.

Gli attuali Mac usano tutti processori Intel e i riferimenti a processori AMD lasciano immaginare che Apple sta testando CPU dell’azienda rivale di Intel. La Mela ha ottimi rapporti con AMD per le forniture delle GPU di tutti i MacBook Pro, iMac, iMac Pro e  Mac Pro.

Il rapporto prezzo/ prestazioni di AMD Ryzen è molto interessante e da tempo molti produttori di PC propongono diversi sistemi basati su questi validi processori. L’architettura Zen è stata uno degli elementi che ha permesso ad AMD di lasciare la crisi alle spalle, rompendo l’equilibrio in un mercato come quello consumer dove da sempre Intel dominava sovrana.

L’architettura è la stessa dei processori Intel e anche Apple potrebbe adottarla senza troppi problemi e con costi inferiori. Considerando il successo riscosso delle CPU AMD di recente produzione nell’universo dei PC Windows risulta naturale chiedersi come mai fino a oggi Apple si sia limitata a fornirsi da AMD esclusivamente per le GPU e non per le CPU, tenendo presente che le soluzioni CPU+GPU risultano particolarmente interessanti per i notebook e anche per i desktop compatti e sottili come iMac.

Molti dei riferimenti individuati in macOS fanno riferimenti a nomi in codice come Picasso, Raven, Renoir e Van Gogh e altri temini usati nel marketing da AMD per CPU e GPU. Pochi mesi addietro il taiwanese Economic Daily News ha riferito che Apple avrebbe intenzione di presentare un Mac per il gaming; non è da escludere che per una macchina del genere, Apple pensi a CPU e GPU di AMD. Come accennato anche all’inizio i riferimenti a AMD potrebbero semplicemente essere dovuti a test eseguiti internamente a Cupertino.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,824FollowerSegui