Nikon mirrorless FX ufficiale, in arrivo la prima mirrorless Full Frame

La prima mirrorless Full Frame di Nikon è ufficiale e potrebbe arrivare sul mercato il 23 agosto: nuovo l'innesto progettato appositamente per ridurre peso e ingombri

Nikon mirrorless FX ufficiale, in arrivo la prima mirrorless Full Frame

Ieri è scappato fuori un video teaser e oggi arriva la conferma ufficiale: Nikon sta sviluppando una fotocamera mirrorless con sensore Full Frame. In base a quanto si apprende il sistema Nikon mirrorless FX prevederà una serie di obiettivi Nikkor di nuova generazione caratterizzati da un nuovo innesto.

Cambiare tipologia di attacco renderà incompatibili tutte le ottiche Nikkor attualmente esistenti – è comunque stato sviluppato un adattatore a baionetta Nikon per rendere compatibili tutte le lenti Nikkor F-Mount con la nuova macchina – ma è dettato da una precisa necessità, ovvero quella di offrire lenti di qualità ma di dimensioni considerevolmente minori.

Nikon mirrorless FX ufficiale, in arrivo la prima mirrorless Full Frame

Mirrorless è infatti sinonimo di compattezza e leggerezza e per raggiungere questo obiettivo l’azienda ha dovuto ripensare completamente il proprio sistema. Così ha messo sul campo la propria esperienza nel settore maturata in oltre un secolo ed il risultato è quello appena annunciato: un nuovo progetto fatto di corpo macchina compatto e nuovi lenti fotografiche per amatori e professionisti.

Nikon, si legge nel comunicato stampa diramato in queste ore, «Si impegna a fornire ai fotografi la possibilità di acquisire immagini più dettagliate e luminose che mai». La serie Nikon mirrorless FX sarà comunque un progetto a sé stante e che non bloccherà il continuo sviluppo delle reflex digitali, che continuerà ad essere una valida opzione per i consumatori.

I dettagli relativi alla data di annuncio ufficiale ed al prezzo di vendita consigliato al pubblico della Nikon mirrorless FX saranno forniti in un secondo momento nella pagina ufficiale dedicata. Per la data si ipotizza il 23 agosto semplicemente perché, seppur temporaneamente, tale data è comparsa nel codice HTML del sito web “In Pursuit of Light” attraverso il quale è stato precedentemente diffuso il video di presentazione.