Nokia 1 Plus, al MWC 2019 l’entry level con Android 9 Go

Ampio schermo, specifiche di fascia bassa ma un sistema operativo pensato per farlo volare, Nokia 1 Plus è lo smartphone di fascia bassa per tutti perché costa solo 109 euro

Nokia 1 Plus, al MWC 2019 l’entry level con Android 9 Go

HMD Global presenta Nokia 1 Plus, nuovo arrivato nella famiglia di smartphone della casa dei dispositivi Nokia e tra i primi con Android 9 Go edition. Questo telefono monta uno schermo di grandi dimensioni oltre a tutte le più recenti funzionalità Android (Go edition) come Google Assistant Go.

«Coloro che acquistano uno smartphone nel segmento entry-level spesso stanno facendo un investimento significativo, desiderano quindi un’esperienza di qualità da un brand di cui si fidano» afferma Juho Sarvikas, Chief Product Officer, di HMD Global «Ecco perché Nokia 1 Plus combina uno schermo di grandi dimensioni, imaging di qualità, un ottimo design e il nuovissimo sistema operativo Android 9 Pie (Go edition)».

Nokia 1 Plus, al MWC 2019 l’entry level con Android 9 Go

Nokia 1 Plus presenta un design innovativo per la propria fascia di prezzo. Grazie all’utilizzo di materiali quali il 3D tooling è stato possibile ottenere una particolarissima texture sul “guscio” in policarbonato che è al naturale e non verniciato per evitare antiestetici graffi o sbeccature, assicurando così una consistenza elevata e un “look and feel” sofisticato. La riduzione dei bordi ha consentito di ingrandire lo schermo, un display full screen IPS da 5,45” in formato 18:9 e al contempo mantenere lo spessore a soli 8,55 mm.

Processore MediaTek quad-core a 1.5 GHz sotto al cofano ottimizzato per mantenere al minimo i consumi della batteria incorporata da 2.500 mAh, monta una fotocamera posteriore da 8 MP con flash LED e autofocus e una fotocamera anteriore da 5 MP con modalità Beautify per migliorare i selfie senza fotoritocco in post-produzione.

Come dicevamo Nokia 1 Plus è basato su Android 9 Pie (Go edition), perciò è ottimizzato per offrire l’esperienza più fluida e reattiva possibile nonostante l’hardware di fascia bassa. Tra le tante applicazioni ottimizzate a disposizione dell’utente c’è YouTube Go, per godere di video “on the go” scegliendo la qualità di riproduzione o persino scaricandoli per guardarli offline in un secondo momento senza costi.

Il dispositivo è privo di bloatware, skin o modifiche di interfaccia, nonché di app pre-installate non necessarie o processi nascosti che consumano batteria. Offre inoltre funzionalità di sicurezza di prim’ordine quali avvio verificato e una dashboard per tracciare e monitorare il consumo dei dati e garantire così la sicurezza delle informazioni personali dell’utente. Nokia 1 Plus sarà presto disponibile nei colori rosso, blu e nero al prezzo di soli 109 euro.

SPECIALE MWC 2019
Scopri Tutte le novità del MWC 2019 a partire da questa pagina di macitynet.it