Home Hi-Tech Hardware e Periferiche I nuovi MacBook Pro incompatibili con alcuni dispositivi Thunderbolt 3

I nuovi MacBook Pro incompatibili con alcuni dispositivi Thunderbolt 3

Plugable, un produttore di docking station, adattatori e altri dispositivi, afferma che una decisione progettuale di Apple impedisce ai dispositivi Thunderbolt 3 con chip controller di Texas Instruments di funzionare correttamente con i nuovi MacBook Pro.

Il produttore in questione avrebbe individuato un’incompatibilità durante le fasi di test di due suoi dock Thunderbolt 3. In particolare i dispositivi TBT3-DP2X e TBT3-HDMI2X si sono rivelati non compatibile in abbinamento ai MacBook Pro con Touch Bar, obbligando l’azienda ad annullare il lancio di una sua soluzione di docking. Appare improbabile che Apple abbia integrato funzionalità che impediscono il funzionamento di dispositivi Thunderbolt esterni che sfruttano chip-controller di TI; molto più probabilmente Plugable ha utilizzato chip non conformi alle specifiche stabile per lo standard da Intel.

Macrumors ha chiesto lumi all’azienda e questa ha indicato ulteriori dettagli. Apple richiede l’uso di periferiche che sfruttano chipset di seconda generazione (TPS65983). Due dispositivi di Plugable, un adattatore grafico per DisplayPort e HDMI, non sono compatibili con OS X e pertanto il produttore ha deciso di proporli come dispositivi solo per Windows. Cavi e altri dispositivi del produttore non usano i chip di TI e sono pertanto compatibili. L’azienda avrebbe deciso di posticipare il rilascio della docking station TBT3-UD1 al fine di usare un controller di nuova generazione e rendere il prodotto compatibile con gli ultimi MacBook.

thunderbolt3

Offerte Speciali

Apple Watch 6 Cellular 44mm al minimo storico: solo 449 euro

Apple Watch 6 al prezzo del Prime Day: risparmiate fino al 16%

Apple Apple Watch 6 Cellular scende al prezzo più basso, pari a quello del Prime Day. Ribasso fino al 16%
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,959FollowerSegui