Nuovi scanner Panasonic per lavorare in digitale in uffici e aziende di qualsiasi dimensione

Nuovi scanner Panasonic per lavorare in digitale in uffici e aziende di qualsiasi dimensione

Panasonic annuncia una nuova serie di scanner per documenti, ideali per uffici piccoli e medi ma anche ambulatoir, banche, hotel e aziende di grandi dimensioni

I nuovi scanner Panasonic della serie KV-N1058X assicurano alle aziende una maggiore flessibilità, grazie alle funzionalità di scansione multipla, ideali per passaporti, tessere con testo in rilievo e formati di carta lunghi.

Inoltre la connessione remota permette di accedere a qualsiasi rete aziendale tramite un browser Web e di inviare scansioni direttamente sulla posta elettronica, o ad un server FTP o SMB, a SharePoint o su una cartella condivisa su cloud. La serie di scanner Panasonic KV-N1058X può, di default, trasferire fino a 5 MB di dati acquisiti direttamente via email in qualsiasi momento.Nuovi scanner Panasonic per lavorare in digitale in uffici e aziende di qualsiasi dimensione

Un ampio touchscreen permette di selezionare o modificare una vasta gamma di funzioni di scansione, visualizzate a colori direttamente sullo scanner.

Oltre alle complete ed estese funzioni di rete, la serie KV-N1058X assicura prestazioni al top del settore, con velocità di scansione fino a 65 pagine al minuto o 130 immagini al minuto, le più elevate tra tutti i modelli Panasonic della stessa categoria. Questi modelli raggiungono, tra l’altro, le stesse velocità sia con documenti a 200/300 dpi che in binary/colour con distinzione automatica.
Nuovi scanner Panasonic per lavorare in digitale in uffici e aziende di qualsiasi dimensioneLa nuova serie di scanner Panasonic è dotata di un doppio alimentatore automatico di documenti (ADF) ad ampia capacità, perfetto per la scansione fronte-retro e per grandi lotti di documenti, grazie a una capacità fino a 100 originali (80/m2). Inoltre, la serie KV-N1058X è compatibile con l’app Image Capture Mobile di Panasonic, che supporta l’invio di documenti direttamente dallo scanner ai dispositivi mobili.