fbpx
Home Macity Hardware Apple Primi test confermano l'aumento delle prestazioni dei MacBook Pro con Radeon Vega...

Primi test confermano l’aumento delle prestazioni dei MacBook Pro con Radeon Vega 20

Il sito AppleInsider ha effettuato dei test con la Radeon Pro Vega 20, GPU che in fase di ordine è possibile scegliere ordinando i nuovi MacBook Pro. Come abbiamo già spiegato qui, le nuove opzioni grafiche sono selezionabili in fase di ordine del MacBook Pro con i7 6-core o i9 6-core di ottava generazione. La macchina base è offerta con un processore grafico dedicato AMD Radeon Pro 560X con 4GB di memoria video GDDR5; l’utente può in alternativa scegliere tra Radeon Pro Vega 16 con 4GB (+300 euro) o Radeon Pro Vega 20 con 4GB di memoria HBM2 (+420,00 euro), più veloce rispetto alla memoria GDDR5 di supporto alle altre GPU.

Nel test OpenCL con Geekbench 4 la Vega 20 ottiene un punteggio superiore del 37% rispetto alla Radeon 560X. Il benchmark con Metal non sembra mostrare migliorie particolarmente rilevanti ma mostra ad ogni modo un incremento di prestazioni del 23%.

Nuovi test confermano l’aumento delle prestazioni dei MacBook Pro con Radeon Vega 20

Nuovi test confermano l’aumento delle prestazioni dei MacBook Pro con Radeon Vega 20

Il test con Unigine Heaven, un benchmark che sfrutta sia la CPU, sia la GPU simulando uno scenario da videogame, la Vega 20 ha mostrato di essere in grado di elaborare quasi il doppio dei frame per secondo della Radeon 560X sul MacBook Pro con Core i9.

Nuovi test confermano l’aumento delle prestazioni dei MacBook Pro con Radeon Vega 20

È stato eseguito anche un test con Windows 10 installato in una partizione dell’unità interna con l’utility Boot Camp; avviando Unigine Heaven sul sistema operativo di Microsoft, questo ha evidenziato un punteggio di 49 FPS (frame al secondo), una differenza notevole tra macOS e Windows a parità di macchina.

Interessanti anche i test con Cinebench R15: il MacBook Pro con grafica Vega 20 ha ottenuto un punteggio medio di 57 punti in più rispetto a quelli ottenuti sul MacBook Pro con grafica 560X.

Nuovi test confermano l’aumento delle prestazioni dei MacBook Pro con Radeon Vega 20

Anche il sito BareFeats ha confrontato i MacBook Pro 2018 con la GPU Pro Vega 20 e quelli con la 560X, evidenziando la maggiore velocità nei test con le animazoni GFXBench (esecuzione di Aztec Ruins con le impostazioni di rendering High Tier, Normal Tier e con il test Car Chase). I grafici che riportiamo qui in calce evidenziano chiariamente i miglioramenti che è possibile ottenere con la GPU Pro Vega 20.

Primi test confermano l’aumento delle prestazioni dei MacBook Pro con Radeon Vega 20

Primi test confermano l’aumento delle prestazioni dei MacBook Pro con Radeon Vega 20

Primi test confermano l’aumento delle prestazioni dei MacBook Pro con Radeon Vega 20

Secondo Cupertino la nuova opzione offre prestazioni grafiche “fino al 60% più veloci” per l’editing video, la progettazione 3D e i carichi di lavoro di rendering più impegnativi, mettendo “il turbo” a operazioni come ad esempio quelle legate all’editing video, ai flussi di lavoro in 3D e allo sviluppo di videogame.

MacBook Pro 15″ è disponibile su Apple Store online a partire da 2.899 euro. Nell’evento Apple 30 ottobre 2018 sono stati presentati il nuovo MacBook Air con display Retina, il nuovo Mac mini e anche i nuovi iPad Pro 2018 con Face ID e nuova Apple Pencil.

Offerte Speciali

Apple Watch 4 GPS da 44 mm: solo 379,99  Euro

Apple Watch 3 a solo 245€; promo anche su Apple Watch 5

Su Amazon trovate in sconto Apple Watch 5 ed Apple Watch 3. Prezzi da 245 euro
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,419FansMi piace
95,274FollowerSegui