HomeMacityVoci dalla ReteNuovi MacBook Pro, scheda grafica al lavoro per la decodifica video?

Nuovi MacBook Pro, scheda grafica al lavoro per la decodifica video?

I nuovi Mac usano la CPU per decodificare il video? Secondo alcuni utenti del forum di Macrumors l’€™ipotesi sarebbe molto attendibile almeno stando ai test svolti su alcuni filmati in formato QuickTime ad alta definizione disponibili sul sito Apple.

In precedenza visionando uno dei trailer con un MacBook Pro con stessa velocità  di processore, il monitoraggio attività  mostrava un impiego CPU del 100%; il sistema operativo infatti fino ad ora non ha mai affidato alla GPU il compito di decodificare e riprodurre il video, avocando a sé questa gravosa funzione. Nei nuovi MacBook Pro invece il carico alla CPU scende ad appena il 19%, il che sembra significare una sola cosa: nelle nuove macchine è la GPU ad assumersi l’€™incarico di gestire il video.

Macrumors ricorda che questa funzione dovrebbe essere integrata in QuickTime X (anche se Apple non ha mai esposto nel dettaglio le variazioni di QT X rispetto al QT attuale) e che una sua eventuale introduzione in questo momento risulterebbe tanto gradita quanto sorprendente.

In questo momento non è chiaro, in ogni caso, né se si tratti di una funzione del sistema operativo, o dei driver Nvidia, di una variazione del codice di QT o di qualche assetto hardware particolare. Non si può neppure escludere un abbaglio vero e proprio, anche se il numero di coloro che hanno verificato il fenomeno se non altro dovrebbe suscitare qualche dubbio.

Offerte Speciali

Super-sconto di 126 euro su Apple Watch 3 GPS+Cellular: lo pagate solo 242,90€

Prime Day: Apple Watch 3 al minimo storico, prezzi da 179 €

Su Amazon Apple watch 3 da 42 mm in versione GPS è al prezzo più basso di sempre: solo 179 euro in occasione del Prime Day
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial