Nvidia «Con Max-Q portatili sottili come MacBook Air più potenti dei PC gaming»

Dimenticate i notebook PC gaming spessi, pensanti e brutti: Nvidia Max-Q promette computer portatili con GPU potenti e prestazioni top in portatili di design e sottili come MacBook Air

nvidia max-q icon 740

Tranne pochissime eccezioni, leggi Razer, i portatili per il gaming sono sempre stati troppo grossi, troppo spessi, incredibilmente pesanti e in definitiva piuttosto brutti: tutto questo cambierà con Nvidia Max-Q. La nuova soluzione del costruttore di GPU viene definito come un “approccio olistico” nella progettazione” della macchina: in termini meno da marketing e più concreti si tratta un’ampia serie di soluzioni che interessano praticamente ogni elemento del portatile con un unico scopo finale, vale a dire poter implementare GPU potenti finora riservate ai PC Desktop anche in notebook molto sottili.

nvidia max-q 2
Per raggiungere lo scopo si parte dalla progettazione complessiva del portatile, includendo processore, driver, componenti elettriche, sistema di raffreddamento e dissipazione. Nvidia Max-Q è stata annunciata al Computex di Taipei dove il costruttore ha promesso portatili gaming tre volte più sottili e tre volte più potenti dei modelli attuali. Non è mancato anche un riferimento ai notebook di Apple, celebri per gli chassis super sottili e tra i più eleganti in circolazione: stando a quanto riporta Cnet Nvidia promette per un futuro non troppo distante portatili sottili come MacBook Air ma fino al 70% più potenti dei notebook gaming attuali.

Per poter implementare processori grafici come il potente GeForce 1080 nei notebook Nvidia Max-Q prevede un utilizzo differente e più efficientedella GPU, abbinato a numerose ottimizzazioni a livello di driver, progettazione e design terminco per ridurre l’emissione di calore ma anche per rendere la macchina più silenziosa. Anche se per vedere notebook PC super sottili e potenti dal punto di vista grafico occorre aspettare un po’, Nvidia ha dichiarato che le prime macchine con soluzione Max-Q saranno già disponibili a partire dal 27 giugno da costruttori come Alienware, Asus e HP. Sarebbe un sogno per numerosi videogiocatori se Apple adottasse questa soluzione anche per alcuni dei suoi portatili.

nvidia max-q icon 740