PayPal per Nintendo Switch, più facile pagare i servizi e i giochi

Paypal sbarca anche su Nintendo Swicth: è la prima volta che l’azienda include il servizio di pagamento online fra le sue opzioni.

Dopo anni di attesa finalmente anche c’è Paypal per Nintendo Switch, popolarissima console portatile. Il sistema è stato incluso dall’azienda giapponese tra quelli accettati, buon ultimo dopo PlayStation 4 e Xbox One, che da diversi anni implementano PayPal.

Grazie a questa opzione è possibile acquistare online e di accedere ai loro conti bancari usando un singolo login. Dover digitare più raramente le informazioni della carta di credito è anche più sicuro: anche se PayPal si collega direttamente al conto bancario, è ancora un business prevalentemente sicuro in rapporto alle frodi, grazie anche alla  protezione dei consumatori inclusa.

Per molti si tratta di una grande comodità rispetto al dover inserire i dati della carta di credito ogni volta che si desidera acquistare qualcosa online su Switch.

PayPal per Nintendo Switch

I fan spesso criticano Nintendo per la sua lentezza nell’adottare caratteristiche o funzionalità che i rivali supportano invece da diversi anni e l’introduzione al supporto di PayPal per Nintendo Switch è una delle ultime mosse di Nintendo per ridurre il gap che l’azienda di Kyoto ha nei confronti della concorrenza.

E’ bene però ricordare che l’opzione PayPal è disponibile solo su Switch e non sugli altri sistemi di Nintendo, fra cui il 3DS che, nonostante l’età, resta ancora un’importante prodotto per la società Giapponese vista la grande base di console vendute.