Pebble Time, il successo della campagna su Kickstarter grazie ad Apple Watch

Il successo del Pebble Time è indubbio, ma l'enorme raccolta fondi su Kickstarter deve anche la sua popolarità alla presentazione dell'Apple Watch, che ha fatto lievitare i finanziamenti. Effetto volano confermato dalla stessa Pebble

Pebble Time Steel

Il Pebble Time si è affermato come la campagna su Kickstarter di maggior successo di sempre, raccogliendo oltre 18 milioni di dollari, ma deve dire grazie anche ad Apple Watch. Lo fa notare TechCrunch che rileva come il finanziamento di  Pebble sia aumentato drasticamente il giorno e il giorno dopo la presentazione dello smartwatch della Mela. La domenica che precedeva l’evento, il Pebble Time otteneva circa 6.000 dollari all’ora. Il giorno della presentazione dell’Apple Watch, quel numero è salito a 10.000 dollari all’ora, e, infine, ha raggiunto 16.000 dollari il 10 marzo.

Il CEO e fondatore di Pebble, Eric Migicovsky non smentisce affatto l’effetto traino, anzi lo conferma: “Quando la più grande azienda al mondo entra nel vostro mercato, questo è un tipo di valorizzazione che vi potete solo sognare”.  Il co-fondatore di Y Combinator, Paul Graham, ha affermato che l’evento Apple ha raddoppiato il numero di persone che hanno sottoscritto la campagna del Pebble Time su Kickstarter; ora il progetto del Pebble Time ha ancora 13 giorni di tempo per incrementare i suoi finanziamenti e portare ad un livello ancora più elevato il valore del suo record assoluto.

Molti analisti hanno sempre sostenuto che l’entrata in gioco di Apple avrebbe risvegliato il mercato a trainato l’interesse, in precedenza abbastanza blando, per gli smartwatch e il caso Pebble pare confermarlo.

Pebble Time Steel