fbpx
Home iPadia iPad Software Effetto iOS 11: dite addio a Piante contro Zombies per iOS, Solitaire...

Effetto iOS 11: dite addio a Piante contro Zombies per iOS, Solitaire Blitz, Peggle Classic

Addio a Piante contro Zombies per iOS. La morte di questo classico è avvenuta l’altro ieri come una delle conseguenze meno piacevoli del prossimo lanciato di iOS 11 con il quale Apple ha decretato la morte delle applicazioni a 32 bit.  Ad annunciarlo in via ufficiale è lo stesso sviluppatore, che su Twitter ha fatto sapere che da ieri non sono più disponibili su App Store non solo Piante contro Zombie, ma anche altri due titoli importanti, Solitaire Blitz e Peggle Classic.

La ragione è, appunto, nel codice di questi giochi che è ancora a 32 bit e che non è quindi più compatibile con il nuovo sistema operativo che per ragioni di prestazioni e di miglior compatibilità con i nuovi processori “legge” unicamente applicazioni a 64-bit.

E’ strano che uno sviluppatore come PopCap abbia deciso di non impiegare risorse per trasformare giochi così importanti in app a 64 bit; chissà se lo farà in futuro, ma è strano vedere che titoli così importanti, che hanno dato particolare profitto alla società, siano stati totalmente rimossi. E’ anche vero, però, che la decisione di ritirare il titolo non riguarda soltanto iOS, ma anche Android: lo stesso Piante contro Zombie, infatti, non sarà più disponibile nemmeno sul Play Store.

Piante contro Zombies per iOS

Chiunque abbia in passato acquistato Solitaire Blitz, Peggle Classic, e Plants vs Zombies potrà continuare a scaricarli tramite la propria cronologia acquisti, presente su App Store, ma non è dato sapere quale sarà la sorte di tali titoli dopo l’installazione di iOS 11. E’ possibile che, una volta installato il nuovo sistema operativo mobile, queste app non possano essere più avviate, nemmeno se acquistate prima della loro rimozione dallo store. Popcap ricorda come sia ancora possibile scaricare dallo store digitale Apple la versione gratuita di Plants vs Zombies, così come disponibili al download risultano essere Plants vs Zombies 2 e Bejeweled Blitz.

Sarà curioso vedere quanti, e quali altri, prodotti subiranno la stessa sorte. Di contro, c’è già chi ha deciso di aggiornare le proprie app, per garantirgli la sopravvivenza anche su iOS 11, come nel caso di Canabalt.

 

 

 

Offerte Speciali

Fate la scorta di accessori Apple già scontati ottenendo un altro 10% di sconto

Fate la scorta di accessori Apple già scontati ottenendo un altro 10% di sconto

Accessori Apple originali in sconto? Difficilissimo trovarli tranne che per particolari iniziative temporanee. Ecco come approfittare di uno sconto sullo sconto fino al 10 Dicembre 2020.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,968FansMi piace
93,793FollowerSegui